World Padel Tour 2022, risultati e prossimi appuntamenti

World Padel Tour 2022, risultati e prossimi appuntamenti
Martin Di Nenno | Fonte Foto: Twitter @Kyrrex

IL WEEKEND DEGLI SFAVORITI – Siamo solo al terzo appuntamento della stagione del World Padel Tour 2022 ma già abbiamo visto tanto spettacolo e risultati inaspettati. La domenica mattina si è aperta con la finale femminile che vedeva le prime due coppie al mondo contendersi il titolo di “Vigo 2022”. Proprio da questo match è uscito il risultato più sorprendente in quanto si è conclusa l’imbattibilità della coppia Alejandra Salazar e Gemma Triay che, dopo aver portato a casa i primi due tornei stagionali, sono state sconfitte da Ariana Sanchez e Paula Josemaria.

FINALE FEMMINILE

Match molto equilibrato con un primo set risolto solo al dodicesimo game con un parziale di 7/5 che ha fatto capire che per la coppia n.1 al mondo sarebbe stato più difficile portare a casa il terzo trofeo stagionale. Nel secondo set, complici numerosi errori commessi dalla coppia Salazar – Triay, il divario si è ampliato e Ariana Sanchez e Paula Josemaria hanno potuto portare a casa la vittoria con un netto 6/3. La spagnola, Alejandra Salazar, non è sembrata ai suoi soliti livelli complice anche un piccolo malore avuto dalla stessa campionessa poco prima della conclusione del match. Si è addirittura richiesto l’intervento medico per la rilevazione della saturazione della giocatrice che comunque ha deciso di portare a termine il match. Questo non può comunque essere considerato un fattore determinante ai fini della sconfitta in quanto le vincitrici hanno meritato il trofeo e hanno messo in chiaro come questo 2022 ci potrà regalare altre finali memorabili come quella di domenica mattina.

FINALE MASCHILE

Altra sorpresa, seppur meno inaspettata, è stata la sconfitta della coppia maschile n. 1 al mondo formata da Juan Lebron e Alejandro Galan. In realtà il match è stato una fotocopia della finale dello scorso anno svoltasi sempre a Vigo. Lebron e Galan, lo scorso anno, uscirono sconfitti per mano di Paquito Navarro e Martin Di Nenno, in rimonta. Ieri mattina, al contrario, la partita sembrava essersi incardinata sui binari giusti per Juan Lebron e Alejandro Galan dopo aver agevolmente portato a casa il primo set 6/2. Gli ultimi due set, invece, hanno visto una disarmante supremazia della coppia n.2 al mondo (Navarro-Di Nenno) che ha rimontato e portato a casa il trofeo in un match in bilico fino all’ultimo game, finito 6/4 solo per un errore di Lebron in occasione del punto de oro decisivo.

Archiviato Vigo il padel si ferma per una settimana per darsi nuovamente appuntamento ad Alicante, dal 4 al 10 aprile. Di seguito i tornei del World Padel Tour 2022:

  • Alicante 4 – 10 aprile (Open)
  • Stoccolma 18 – 24 aprile (Open)
  • Bruxelles 2 – 10 maggio (Open)
  • Copenaghen 16 – 22 maggio (Open)
  • Marbella 30 maggio – 6 giugno (Master)
  • Austria 6 – 12 giugno (Open)
  • Francia 13 – 19 giugno (Open)
  • Valladolid 20 – 26 giugno (Master)
  • Valencia 4 – 10 luglio (Open)
  • Malaga 18 – 24 luglio (Open)
  • Portogallo 29 luglio – 4 Agosto
  • Sardegna 5 – 11 settembre (Open)
  • Madrid 19 – 25 settembre (Master)
  • Amsterdam 26 settembre – 2 ottobre
  • Santander 3 – 9 ottobre (Open)
  • Medio Oriente 10 – 16 ottobre (Master)
  • Minorca 17 – 23 ottobre (Open)
  • Malmo 7 – 13 novembre (Open)
  • Buenos Aires 14 – 20 novembre (Master)
  • Messico 21 – 27 novembre (Open)

Gianmarco Vocalelli