Vettel saluta la Ferrari, in arrivo ufficilità Sainz. Ricciardo verso la McLaren

Vettel saluta la Ferrari, in arrivo ufficilità Sainz. Ricciardo verso la McLaren

fonte foto: Twitter @CarlosSainz55

MERCATO PILOTI FORMULA 1 SAINZ VETTEL RICCIARDO

Era apparsa già nella tarda serata di ieri la voce di un divorzio tra Sebastian Vettel e la Ferrari al termine della stagione. L’anticipazione del giornale tedesco ‘Bild’ ha avuto proprio conferma questa mattina: “La Scuderia Ferrari Mission Winnow e Sebastian Vettel – recita il comunicato della Rossa – comunicano la decisione di non prolungare il rapporto di collaborazione tecnico-sportiva oltre la sua naturale scadenza, prevista al termine della stagione sportiva 2020″. Per il tedesco futuro molto incerto, quasi sicuramente rimarrà in Formula 1, bisognerà capire dove.

Sainz sostituto di Vettel in Ferrari

Sarà, invece, Carlos Sainz l’erede di Seb nella Scuderia di Maranello. Secondo quanto riportato da ‘Motorsport’, lo spagnolo sarà ufficializzato entro le prossime 48 ore, per lui mancano solo i dettagli. Carlos è considerato il compagno ideale di Leclerc, anche perché ha un costo basso.

Ricciardo verso la McLaren

A sostituire Sainz nella scuderia di Woking molto probabilmente sarà Daniel Ricciardo. L’australiano è il grande favorito ed è in cima alla lista delle preferenze. Insomma se le gare su pista non ci sono, alcune rinviate altre cancellate, il mercato piloti inizia a delinearsi per la prossima stagione, quella del 2021.

Michele Spuri

Direttore responsabile SportCorner.net. Nato a Roma, classe '92, sin da piccolo ha la passione per lo sport (calcio e tennis in primis). Si cimenta nei suoi primi articoli creando un piccolo blog, prima di entrare a far parte di alcune redazioni di testate giornalistiche. Laureato in 'Scienze della Comunicazione' e 'Informazione, Editoria e Giornalismo'. Giornalista pubblicista | Speaker radiofonico | Radiocronista Virtus Roma | Inviato Giro d'Italia | Inviato Internazionali d'Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *