UFC, Marvin Vettori batte Holland sulle 5 riprese. Ora vede Adesanya

UFC, Marvin Vettori batte Holland sulle 5 riprese. Ora vede Adesanya

fonte foto: Instagram @marvinvettori

Marvin Vettori da Mezzocorona ieri sera in quel di Las Vegas (Nevada) ha battuto l’americano Kevin Holland. Il match è stato completamente dominato dall’italiano. Marvin, consapevole della pericolosità delle lunghe leve di Holland e delle sue capacità nella lotta in piedi, lo ha portato più volte a terra e dominato come se fosse “Khabib”.

Round dominati a terra in fase di monta con ottime prese nella guardia avversaria hanno fatto sì che Marvin chiudesse il match a punteggio pieno, 50 punti e riprese controllate al suolo per più di 4 minuti. Prestazione impressionante quella di “the italian dream” se si tiene conto anche della vistosa ferita che ha riportato Holland all’occhio sinistro. Il match è stato vinto meritatamente da Marvin!

La verità è che anche Holland ha detto la sua per quello che poteva: è riuscito a mettere a segno delle combinazioni brevi di boxe e kick boxing al viso di Marvin, che avrebbero potuto mettere in difficoltà un fighter meno esperto o con un mento meno forte di quello del nostro fighter.

Alla fine della contesa, dopo essere stato dichiarato vincitore, Vettori ha voluto mettere in chiaro i suoi piani, ha chiesto pubblicamente un re-match con il campione Adesanya per settembre/ottobre 2021, che aveva già sfidato qualche anno fa quando fu dichiarato perdente da due giudici su tre. Quello fu l’unico incontro che mise così tanto in difficoltà “Izzy”.

VOGLIAMO IL PRIMO EVENTO UFC IN ITALIA.

Gregorio Fionda

Gregorio Fionda