Serie D: Mantova, Modena, Avellino, Taranto e Bari tutte in vetta

Serie D: Mantova, Modena, Avellino, Taranto e Bari tutte in vetta

Serie D, il resoconto della sesta giornata: tante grandi piazze in testa ai rispettivi gironi!

Il Mantova si prende la testa della classifica nel girone B. Nello scontro diretto battuto il Como 2-1 gol vittoria siglato da Cristian Altinier, bomber trentacinquenne, ex della gara. Il Mantova vola così a 16 punti, Como fermo a 13.

Vola anche il Modena che rifila una cinquina all’Axys Zola, mattatore della gara Carlo Ferrario, per lui una splendida tripletta grazie alla quale sale a cinque gol stagionali. Nello stesso girone perde nuovamente il Modena battuto 3-2 a Crema.

Nel girone G l’Avellino vince 2-1 contro il Lanusei, lo scavalca e va in vetta (al pari del Trastevere).

Partita caratterizzata da due rigori, uno per squadra, l’ultimo è risultato decisivo per gli Irpini, realizzato da Alessandro De Vena.

Frena nuovamente il Latina sempre più vicino alla zona retrocessione, che perde in casa 0-1 con il Racing Club Aprilia, gol dell’uruguayano Rubén Olivera ex di Juventus, Fiorentina e Lecce.

Anche il Taranto si prende il primo posto nel girone H grazie alla vittoria di misura sul Savoia, in rete il giovanissimo Cosimo Salatino.

Il Bari riesce a rimanere in vetta al girone I nonostante anche oggi non sia riuscito a vincere, pareggiando 1-1 in casa del Marsala. Situazione disperata per il Messina che perde anche con la Turris e si trova terzultimo a quattro punti.

L’anticipo

Nell’anticipo di sabato il Cesena espugna per 0-4 il campo del Santarcangelo, tripletta decisiva di Giovanni Ricciardo.

Giorgio Paoletti

Lascia un commento