Serie B, buona la prima di Rastelli. Vittorie esterne per Lecce e Padova

La 12^ giornata di Serie B si apre col successo nell’anticipo serale di venerdì del Perugia ai danni del Crotone: match nel segno di Nwankwo che, dopo aver pareggiato su rigore l’iniziale vantaggio umbro (a segno Verre al 23′), è suo malgrado protagonista dell’autogol che chiude l’incontro.

Buona la prima di Rastelli, sostituto di Mandorlini, nel match contro Breda, che a sua volta è subentrato in settimana a Lucarelli: a segno Brighenti nella vittoria della Cremonese. Vittoria interna anche per la Salernitana: finisce 1-0 all’Arechi contro lo Spezia (in 10 uomini per l’espulsione di Bartolomei a fine primo tempo).

Uniche vittorie esterne quelle di Padova e Lecce: tabellino finale che recita 2-3 contro Ascoli, nel giorno dei festeggiamenti per i 120 anni della società marchigiana, e Cosenza. Provano l’allungo i veneti dalla zona salvezza, distaccandosi dal 16° posto occupato dal Cosenza. Resta complicata la situazione del Carpi che non riesce ad andare oltre il 2-2 contro il Benevento: match riagguntato al 93′ con un gol di Vano e Carpi che resta al penultimo posto.

Domani alle 15:00 Cittadella-Venezia e Brescia-Verona. Big match nel posticipo serale: alla 21:00 al Renzo Barbera va in scena PalermoPescara.

Questi i risultati della 12ª giornata

  • Perugia-Crotone 2-1
  • Cremonese-Livorno 1-0
  • Carpi-Benevento 2-2
  • Cosenza-Lecce 2-3
  • Salernitana-Spezia 1-0
  • Ascoli-Padova 2-3
  • Cittadella-Venezia (domani ore 15:00)
  • Brescia-Verona (domani ore 15:00)
  • Palermo-Pescara(domani ore 21:00)
  • Riposo: Foggia

Classifica Serie B

  1. Pescara 22
  2. Palermo 21
  3. Salernitana 20
  4. Lecce 19
  5. Verona 18
  6. Benevento 17
  7. Perugia 17
  8. Cittadella 16
  9. Brescia 15
  10. Cremonese 15
  11. Ascoli 15
  12. Spezia 13
  13. Venezia 12
  14. Crotone 12
  15. Padova 11
  16. Cosenza 8
  17. Foggia 7
  18. Carpi 7
  19. Livorno 5

 

admin

Lascia un commento