Serie A, senza sosta, ci si rituffa nella 10° giornata

Serie A, senza sosta, ci si rituffa nella 10° giornata

Al via il secondo turno infrasettimanale della Serie A, con Juventus, Inter e Napoli pronte a ripartire dopo il passo falso dell’ultima giornata. La Lazio ospita il Torino, la Roma vola a Udine, il Milan di Pioli alla ricerca della prima vittoria. Seguono Parma-Verona, Cagliari-Bologna, Sampdoria-Lecce e Sassuolo-Fiorentina.

GLI ANTICIPI

Il secondo turno infrasettimanale della Serie A prende il via, con la sfida salvezza tra Parma e Verona. Il derby gialloblu, ore 19.00, si prospetta una gara equilibrata, con i padroni di casa pronti a sfruttare la velocità del solito Gervinho. Alle 21.00 sarà la volta di BresciaInter, con le rondinelle bisognose di punti, guidate da un sempre più decisivo Tonali e dall’ex di turno Mario Balotelli.

LE GARE DEL MERCOLEDÌ

Sarà NapoliAtalanta ad aprire le danze mercoledì , Stadio San Paolo, ore 19.00. Sfida di alta classifica, dove la Dea arriva da terza della classe, affrontando gli azzurri quarti, pregustando una sfida piena di emozioni e gol. Da Napoli si vola a Torino, con la Juventus pronta ad ospitare il nuovo Genoa di Thiago Motta, con l’unico obiettivo dei tre punti, per poter allungare in classifica. Sempre alle 21.00 andrà in scena all’Olimpico di Roma, LazioTorino, sfida insidiosa per gli uomini di Inzaghi, che si troveranno davanti un Torino voglioso di riscattare gli ultimi risultati non proprio positivi.

Alla Dacia Arena di Udine, si incontreranno UdineseRoma, con i bianconeri desiderosi di dimenticare in fretta la pesante sconfitta subita a Bergamo, trovandosi però un avversario in piena forma, dopo la convincente vittoria in casa contro il Milan. Completano il turno CagliariBologna, SampdoriaLecce e SassuoloFiorentina.

IL POSTICIPO

A concludere il secondo turno infrasettimanale sarà MilanSPAL, giovedì, alle ore 21.00. Piena emergenza in casa rossonera, dove il cambio di allenatore non ha portato i vantaggi sperati, ottenendo solo un punto nelle prime due uscite di mister Pioli. Semplici ed i suoi cercheranno di dar seguito all’ottimo pareggio casalingo contro il Napoli, sperando di smuovere la classifica, che li vede penultimi, a soli 7 punti.

PROGRAMMA 10° GIORNATA DI SERIE A

Martedì 29/10

19:00 Parma-Verona
21:00 Brescia-Inter

Mercoledì 30/10

19:00 Napoli-Atalanta
21:00 Cagliari-Bologna
21:00 Juventus-Genoa
21:00 Lazio-Torino
21:00 Sampdoria-Lecce
21:00 Sassuolo-Fiorentina
21:00 Udinese-Roma
Giovedì 31/10
21:00 Milan-SPAL

Emanuele Picano

Lascia un commento