Calcio

Serie A, scontro Champions vinto dal Milan: Kessie decide contro la Lazio

RISULTATI SERIE A MILAN-LAZIO – Lo scontro diretto per la Champions va al Milan. Un passaggio che rischia di essere decisivo per il futuro del campionato. Restano punti e partite a disposizione, ma questa può lasciare il segno. A maggior ragione per il Milan, che torna alla vittoria.

E’ la squadra di Gattuso ad aver più bisogno del successo  ed è possibile che sia la tensione a bloccare la squadra di Rino nei primi minuti. Se dopo tre minuti il Milan non è sotto lo deve a Reina: sull’azione di Correa, arriva Immobile al tiro e il vice Gigio si distende a mettere in angolo. Per trovare la risposta rossonera (dopo una fase interlocutoria di azioni manovrate ma senza sviluppi decisivi) si va oltre la mezzora: Calabria crossa dalla sua fascia e Piatek impatta, mandando a lato di pochissimo.

Il primo tempo si chiude come si era aperto: sull’invito di Luis Alberto per Immobile, Ciro muove l’esterno della rete. La Lazio sembra in generale avere i nervi più distesi: manovra per poi scontrarsi sul muro difensivo rossonero. Il Milan va a momenti: cerca di accendere Suso, invano, e tenta più spesso con Calhanoglu e Borini. Piatek si muove ma è poco armato e ben controllato. Nonostante ciò il Milan vince e si proietta in Champions