Serie A, pronta a ripartire, dopo la tre giorni europea

Serie A, pronta a ripartire, dopo la tre giorni europea

Un lungo weekend è quello che si prospetta per la Serie A, con in programma la 12° giornata, prima dell’ultima sosta per le nazionali del 2019. Si Inizia con Sassuolo-Bologna, venerdì ore 20.45 e si termina con un classico del nostro campionato, Juventus-Milan, domenica ore 20.45.

GLI ANTICIPI

Sassuolo-Bologna apre la 12° giornata di Serie A, con i ragazzi di Mihajlovic pronti ad espugnare il Mapei Stadium, allungando in classifica proprio sui neroverdi. Da Sassuolo andiamo a Brescia, sabato ore 15.00, per la sfida tra le rondinelle del nuovo allenatore Fabio Grosso e i granata di Walter Mazzarri, con l’obiettivo comune di rilanciarsi dopo una serie di partite negative. Seguono due squadre reduci dagli impegni in Champions League, con entrambi problemi tra spogliatoio e gli organi societari, Inter-Hellas Verona, ore 18.00 e Napoli-Genoa ore 20.45.

LE SFIDE DELLA DOMENICA: JUVENTUS-MILAN IL BIG MATCH

All’ora di pranzo scenderanno in campo Cagliari-Fiorentina, con i sardi in grandissima forma, dopo la vittoria in trasferta sul campo dell’Atalanta, i toscani orfani ancora di Ribery, cercheranno di non perdere il passo degli avversari. Si prosegue con l’appuntamento delle 15,00, dove si affronteranno Lazio-Lecce, Sampdoria-Atalanta e Udinese-Spal. Alle ore 18.00 sarà la volta di Parma-Roma e si concluderà con la grande sfida tra Juventus e Milan, nonostante la posizione in classifica dica tutt’altro, con ben 16 punti di distacco.

PROGRAMMA 12° GIORNATA DI SERIE A

Venerdì 8/11
20.45 Sassuolo-Bologna

Sabato 9/11
15.00 Brescia-Torino
18.00 Inter-Hellas Verona
20.45 Napoli-Genoa

Domenica 10/11
12.30 Cagliari-Fiorentina
15.00 Lazio-Lecce
15.00 Sampdoria-Atalanta
15.00 Udinese-Spal
18.00 Parma-Roma
20.45 Juventus-Milan

Emanuele Picano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *