Serie A, la Za(m)pata della Dea. Lazio sconfitta a Bergamo per 1 a 0

Serie A, la Za(m)pata della Dea. Lazio sconfitta a Bergamo per 1 a 0

RISULTATO POSTICIPO ATALANTA LAZIO – Un goal dell’attaccante colombiano dopo appena 2′ di gioco condanna i biancocelesti alla sconfitta. Bergamaschi che si piazzano al sesto posto, appena un punto sotto i ragazzi di Simone Inzaghi.

La partita

Parte fortissimo l’Atalanta che dopo 2′ si trova in vantaggio. Cross di Gosens dalla sinistra, palla che viene respinta male da Radu, ne approfitta immediatamente Zapata che non sbaglia freddando Strakosha. Prova la Dea a battere il ferro finché è caldo e dopo appena 5′ sfiora il raddoppio, ma è bravo Radu a rifugiarsi in corner rischiando l’autogoal.

La Lazio soffre in avvio la fisicità di Zapata e le scorribande di Gosens sul proprio lato destro. Prova a venirne fuori al 12′, quando Immobile, brillantemente servito da Correa, si presenta davanti a Berisha trovando la respinta in corner del portiere atalantino.

Azione che sveglia i biancocelesti. Nell’ultimo quarto della prima frazione, i laziali acquistano sicurezza occupando in maniera più convincente la metà campo bergamasca, senza però produrre alcun risultato. Di riflesso, l’Atalanta fatica a riproporsi in avanti, ma non rischia più di tanto sui tentativi di Immobile e Milinkovic-Savic.

Nella ripresa i padroni di casa seguono un copione identico a quello della prima frazione. E’ ancora Zapata a sfiorare il raddoppio, ma il suo colpo di testa è poco preciso e si spegne a lato; ci riprova qualche minuto dopo, provando (in tandem con Ilicic) ad approfittare dell’errore di Strakosha che a seguito di uno stop difettoso, per poco non concede il secondo goal agli avversari.

Ci prova ancora Immobile per i laziali, ma strozza troppo la conclusione che si spegne lentamente fuori. Inzaghi prova a cambiare rotta inserendo Luis Alberto, Lukaku ed infine Caicedo, per una Lazio alla disperata ricerca del pareggio. Pareggio che arriva al 92′ con il colpo di testa di Acerbi, annullato dal VAR per una posizione di off side del difensore goleador.

Risultati 16esima giornata Serie A

sabato 15 dicembre 2018
18:00 Inter – Udinese 1-0
20:30 Torino – Juventus 0-1 

domenica 16 dicembre 2018
12:30 Spal – Chievo Verona 0-0
15:00 Fiorentina – Empoli 3-1
15:00 Frosinone – Sassuolo 0-2
15:00 Sampdoria – Parma 2-0
18:00 Cagliari – Napoli 0-1
20:30 Roma – Genoa 3-2

lunedì 17 dicembre 2018
20:30 Atalanta – Lazio 1-0

martedì 18 dicembre 2018

20:30 Bologna – Milan

Classifica Serie A

PG V P S Gf:Gs PT
1. Juventus 16 15 1 0 33:8 46
2. Napoli 16 12 2 2 33:14 38
3. Inter 16 10 2 4 28:13 32
4. Milan 15 7 5 3 24:18 26
5. Lazio 16 7 4 5 22:19 25
6. Atalanta 16 7 3 6 30:20 24
7. Roma 16 6 6 4 29:22 24
8. Sassuolo 16 6 6 4 26:22 24
9. Sampdoria 16 6 5 5 25:19 23
10. Fiorentina 16 5 7 4 24:17 22
11. Torino 16 5 7 4 19:17 22
12. Parma 16 6 3 7 16:21 21
13. Cagliari 16 3 8 5 15:20 17
14. Empoli 16 4 4 8 20:29 16
15. Genoa 16 4 4 8 22:33 16
16. Spal 16 4 4 8 14:24 16
17. Udinese 16 3 4 9 13:22 13
18. Bologna 15 2 5 8 13:24 11
19. Frosinone 16 1 5 10 11:35 8
20. Chievo 16 0 7 9 12:32 4

 

(fonte foto: www.lazionews24.com)

admin

Lascia un commento