Serie A, la Juve manda il diavolo all’inferno: 2-1 in rimonta sul Milan. Decide Kean

Serie A, la Juve manda il diavolo all’inferno: 2-1 in rimonta sul Milan. Decide Kean

fonte foto: Twitter @Juventusfcen

RISULTATI SERIE A JUVENTUS MILAN – La Juventus di Massimiliano Allegri vince di rimonta sul Milan, e a decidere ancora una volta è Moise Kean. I rossoneri partono subito forte, imponendo gioco e ritmo, sfiorando il gol con il Piatek, che di testa, servito da Suso, si divora il vantaggio. Poi, sempre dalla destra, altro cross, questa volta di Calhanoglu, fallo di mano di Alex Sandro, ma per Fabbri non c’è niente, neanche col Var. Il Milan passa comunque in vantaggio: Bakayoko costruisce per Piatek, che non perdona: 1-0 Milan.

La ripresa

La Juventus la ribalta: prima il rigore di Dybala, che se lo procura, poi il gol del gioiellino Kean, entrato nella ripresa al posto proprio della ‘Joya’. Sbaglia il disimpegno Calabria, recupera palla Pjanic che serve l’attaccante classe 2000 bianconero, una sentenza. Diagonale preciso, Reina battuto. E’ festa Juve. E se il Napoli perde domani è anche scudetto.

admin

Lascia un commento