Schwartzman vince a Buenos Aires. Nel femminile c’è una nuova stella: Clara Tauson

Schwartzman vince a Buenos Aires. Nel femminile c’è una nuova stella: Clara Tauson

fonte foto: Twitter @atptour

Vediamo cosa è accaduto nei quattro tornei ATP e WTA che si sono disputati in questa settimana appena trascorsa.

A distanza di 13 anni, da quando David Nalbandian vinse nel 2008, un argentino torna a vincere il torneo di Buenos Aires. Tutto facile per Diego Schwartzman, che in due set ha superato il suo connazionale Francisco Cerundolo con il punteggio di 6-1 6-2 in un’ora e 20 minuti di gioco. Per il lui è il quarto titolo ATP della carriera. A Rotterdam, invece, Andrey Rublev si impone con qualche difficoltà in più su Marton Fucsovics in due set (7-6 6-4). Anche per il russo è il quarto titolo della carriera, ma questa è anche la vittoria numero 20 di fila che ottiene in un torneo ATP 500 (il record è di Roger Federer con 28). A proposito dello svizzero, questa sarà la settimana che lo rivedrà sui campi da tennis dopo ben 400 giorni di distanza dall’ultimo incontro.

Nel femminile trionfano Tauson e Kvitova

clara tauson wta lione
fonte foto: Twitter @WTA_insider

Alla sua terza apparizione in un tabellone principale del circuito WTA la giovanissima danese classe 2002 Clara Tauson vince a Lione battendo in finale la svizzera Viktorjia Golubic con il punteggio di 6-4 6-1. Entrambe da qualificate sono riuscite ad arrivare in finale, ma il talento in questo caso ha avuto la meglio, avendo un percorso lineare senza subire mai un set (7 vittorie in due set nel torneo francese). Tutto facile anche per Petra Kvitova, che nella finale di ieri di Doha ha battuto Garbine Muguruza lasciando solamente tre game alla spagnola (6-2 6-1).

Michele Spuri

Direttore responsabile SportCorner.net. Nato a Roma, classe '92, sin da piccolo ha la passione per lo sport (calcio e tennis in primis). Si cimenta nei suoi primi articoli creando un piccolo blog, prima di entrare a far parte di alcune redazioni di testate giornalistiche. Laureato in 'Scienze della Comunicazione' e 'Informazione, Editoria e Giornalismo'. Giornalista pubblicista | Speaker radiofonico | (Ex) Radiocronista Virtus Roma | Inviato Giro d'Italia | Inviato Internazionali d'Italia