Serie D: iniziano le gare di ritorno. Ecco la situazione nei Gironi

Serie D: iniziano le gare di ritorno. Ecco la situazione nei Gironi

NOTIZIE SERIE D – A differenza di Serie A e Serie B, non si ferma il primo campionato dilettantistico italiano, con la Serie D che è pronta a ripartire dopo la pausa natalizia. In tutti i gironi si giocherà il primo turno del girone di ritorno! Ecco a voi la situazione girone per girone, sulle squadre da noi seguite.

Nord

Nel Girone A domina una delle due grandi piazze presenti il Lecco che con 42 punti in 17 partite è prima a +7 sulla seconda classificata, il Savona invece terzo con 34 punti. I liguri giocheranno in casa dell’ultima in classifica Borgaro Nobis, il Lecco ospiterà l’Inveruno.

Nel Girone B è tutto come ad inizio campionato con Mantova e Como che lottano, gara dopo gara, per il primo posto. I bianco-rossi guidano con 44 punti, solamente due in più dei Manzoniani. Entrambe in casa ospiteranno due squadre ostiche ma totalmente alla portata: Ambrosiana e Virtus Bergamo.

Il Girone C è probabilmente uno dei due meno avvincenti senza nessuna grande piazza, da segnalare solamente il Belluno (per ora decimo). A comandare il girone l’Adriese, squadra della cittadina di Adria in provincia di Rovigo.

Nel Girone D, il Modena (la città settentrionale più grande a partecipare alla serie D) è in testa alla classifica. La Reggio Audace (l’ex Reggiana) terza a -7 dal Modena primo e il Pavia ottavo sono le altre due grandi piazze impegnate nel girone. Da segnalare inoltre la presenza di una compagine “straniera” il San Marino.

Centro

Il Girone E è l’altro poco entusiasmante, le due uniche piazze degne di nota sono il Prato, tredicesimo, e la Massese penultima (solo per differenza reti, se no sarebbe ultima). In testa alla classifica si trova il Ghivizzano, squadra di una frazione del paesino di 5 mila abitanti Coreglia Antelminelli in provincia di Lucca.

Nel Girone F il Cesena sta tenendo la testa al girone, squadra con 13 campionati di serie A alle spalle che grazie anche agli esperti: Agliardi, Biondini e de Feudis sta provando a tornare ad un livello semiprofessionistico. Faticano i capoluoghi molisani, Campobasso ed Isernia impelagati nella lotta per non retrocedere.

Nel Girone G fatica anche l’Avellino, che dopo un buon inizio, si ritrova quinto a -7 dal Trastevere capolista. Fatica ancora di più il Latina decimo e già senza speranze promozione.

Sud

Nel Girone H tutti gli occhi sono puntati sul Taranto che lotta per risalire in Serie C, ora è terzo a -6 dal Picerno capolista. Ma dovrà aspettare per scendere in campo, la neve scesa sulla Puglia ha già costretto al rinvio la gara a Bitonto.

Il Girone I è un dominio assoluto del Bari, a +9 sulla seconda classificata, in un girone abbastanza semplice in cui l’unica altra piazza importante è il Messina che però si ritrova terzultimo.

Questa Epifania porterà proprio i siciliani al San Nicola, all’andata finì 0-3 per i galletti. Vedremo come andrà a finire.

Buona serie D a tutti!

Giorgio Paoletti

Lascia un commento