Rinnovo Hamilton, Wolff: “E’ diventato più costoso…”

Rinnovo Hamilton, Wolff: “E’ diventato più costoso…”

fonte foto: Twitter @LewisHamilton

MERCATO FORMULA 1 RINNOVO HAMILTON – In casa Mercedes si festeggia ancora una volta, per la settima con precisione, Lewis Hamilton. Il sette volte campione del mondo ha eguagliato Michael Schumacher a numero di titoli iridati.

RINNOVO HAMILTON: LA SITUAZIONE

Adesso però, a tre Gran Premi dalla fine della stagione 2020, condizionata dalla pandemia legata al Coronavirus c’è tutto il tempo per pensare al rinnovo con la scuderia di Brackley.Adesso è diventato più costoso. È più che possibile parlare del nuovo contratto entro la fine dell’anno“, ha commentato il Team Principal Toto Wolff.

Non c’è fretta. Quando sarà fatto, sarà fatto. Però non voglio essere sotto pressione e sentirmi obbligato ad annunciare il nuovo contratto “prima del Bahrein” o “prima di Abu Dhabi”. La sensazione è che il connubio perfetto possa continuare, ma non è comunque così scontato. “Penso che il prossimo anno daremo ancora di più, mettendo in piedi un altro anno perfetto. Poi abbiamo il cambio di regolamento per il 2022, quindi vedremo come andrà“, ha concluso Wolff.

Michele Spuri

Direttore responsabile SportCorner.net. Nato a Roma, classe '92, sin da piccolo ha la passione per lo sport (calcio e tennis in primis). Si cimenta nei suoi primi articoli creando un piccolo blog, prima di entrare a far parte di alcune redazioni di testate giornalistiche. Laureato in 'Scienze della Comunicazione' e 'Informazione, Editoria e Giornalismo'. Giornalista pubblicista | Speaker radiofonico | Radiocronista Virtus Roma | Inviato Giro d'Italia | Inviato Internazionali d'Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *