Qualificazioni Qatar 2022 – Bulgaria vs Italia 0-2

Qualificazioni Qatar 2022 – Bulgaria vs Italia 0-2

Fonte foto: Twitter @Vivo_Azzurro

L’avventura dell’Italia verso Qatar 2022 prosegue con una vittoria, battuta 0-2 la Bulgaria. Prima vittoria nella storia della nazionale italiana in terra bulgara. Gli azzurri tengono, così, il passo della Svizzera (vittoriosa con la Lituania) e rimangono in vetta al gruppo C delle qualificazioni al mondiale. Il racconto della partita:

Primo Tempo di Bulgaria vs Italia:

La nazionale italiana fa fatica a ingranare, entrando in partita molto piano. Nei primi minuti il più attivo è stato Leonardo Spinazzola. Il terzino della Roma si è reso protagonista di varie discese sulla fascia sinistra. Gli azzurri dominano, ma iniziano a essere pericolosi solamente negli ultimi minuti della prima frazione. Al 39′ Belotti viene anticipato all’ultimo dal difensore avversario Bozhikov. É l’attaccante del Torino a rendersi decisivo due minuti più tardi, su un lancio dalle retrovie viene atterrato in aerea da Daniel Dimov con l’arbitro sloveno Vincic a decretare il calcio di rigore. Proprio Belotti si incarica della battuta e segna con un tiro preciso nell’angolo destro. 1-0 per l’Italia e il Gallo che dedica il gol alla figlia Vittoria. Finisce qui la prima frazione di gioco, gli azzurri sono stati cinici a sfruttare l’unica occasione concessa da una Bulgaria attendista e concentratissima nella fase difensiva.

Secondo Tempo di Bulgaria vs Italia:

La gara riparte con una Bulgaria che cerca di fare un grande pressing per cercare di far cadere in errore la nazionale italiana. Al 57′ la nazionale di casa si lamenta per un fallo di mano di Stefano Sensi su un passaggio in aerea di rigore di Karagaren, per l’arbitro non è rigore. Altro episodio dubbio nell’altra area, con Belotti che finisce a terra dopo un contatto con Antov. Anche in questa occasione l’arbitro non assegna il penalty. Al 72′ Verratti lancia Belotti che scavalca il portiere con un pallonetto ma colpisce il palo, sulla respinta lo stesso attaccante spara in curva. Grande occasione sprecata dall’Italia. Il 2-0 arriva solamente al 83′ con un gran gol di Manuel Locatelli. Il centrocampista del Sassuolo raccoglie un bell’invito di Insigne e trova il secondo palo con un destro a giro. Per Locatelli si tratta del primo gol con l’Italia. All’87’ Immobile sbaglia un gol clamoroso, sparando addosso al portiere bulgaro dopo un gran lancio di Bonucci. Al 92′, il portiere della Bulgaria devia in corner un grande destro di Immobile. Finisce così 0-2 per l’Italia.

Considerazioni

L’Italia vince ma non convince fino in fondo. Gli azzurri non riescono a far vedere il bel gioco mostrato in Nations League. Sono apparsi contratti e poco determinati, soprattutto nel primo tempo. Nel secondo, gli spazi aperti dalla Bulgaria in ricerca del pareggio hanno aiutato la nazionale italiana che è riuscita, finalmente, a chiudere la gara. Da sottolineare comunque la nostra ottima solidità difensiva, anche questa volta l’Italia non subisce gol. Questo dato in ottica qualificazioni al mondiale è fondamentale, in quanto a parità di punti la differenza reti è il primo criterio da valutare.

Migliori in campo: Belotti, Spinazzola. | Peggiori in campo: Sensi, Chiesa.

Prossima partita delle qualificazioni al mondiale per l’Italia, mercoledì 31/03 ore 20.45 a Vilnius contro la Lituania.

Giorgio Paoletti