Pronostici Serie A, i consigli della 12esima giornata

Pronostici Serie A, i consigli della 12esima giornata

Fonte foto: Twitter @SerieA

PRONOSTICI SERIE A – Solamente 48 ore di riposo e di nuovo Serie A! Si perché domani inizierà il dodicesimo turno, infrasettimanale, del massimo campionato italiano. Abbiamo analizzato sei partite per le quali vi consigliamo le migliori giocate da fare.

Siete amanti del Fantacalcio? Scarica FANTAMANIACI (aggiornamenti sulle probabili formazioni, infortunati, schede tecniche allenatori e giocatori, voti e tanto altro, per veri maniaci del fantacalcio) presente sia su Play Store che su Apple Store!

PRONOSTICI SERIE A: I CONSIGLI

Udinese – Crotone 1+over 1,5 | quota Sisal: 1,93
Il Crotone arriva dalla prima vittoria stagionale, nonostante ciò presenta la seconda difesa più battuta con 25 gol al passivo in sole 11 partite. L’Udinese arriva da 3 vittorie consecutive, tra le quali quella contro la Lazio all’Olimpico e quella a Torino contro i granata, con 7 gol fatti e soli 3 subiti. I friulani sembrano aver finalmente trovato la quadra e con il talento dei loro giocatori dal centrocampo in su. Vittoria friulana con 2 o più gol

Benevento – Lazio GG+over 2,5 | quota Sisal: 1.77
Benevento che sta sorprendendo in questo campionato, Lazio altalenante nei risultati. I biancolesti arrivano da una sconfitta in casa contro il Verona e avranno voglia di riscatto, anche perché la zona Champions dista già 6 punti. Il Benevento sta avendo una crescita esponenziale e non renderà facile la vita ai biancocelesti. La squadra di Simone Inzaghi dovrà fare a meno del suo miglior difensore, Acerbi, infortunatosi nell’ultima di campionato, però davanti avrà un Immobile che contro le neopromosse vanta 35 gol in 38 partite. Le streghe hanno segnato 12 gol nelle prime 11
partite e i laziali hanno subito ben 19 gol. Match aperto ad ogni risultato e ricco di gol.

Juventus – Atalanta GG | quota Sisal: 1.52
Partita di difficile interpretazione. Entrambe le squadre hanno grande potenziale offensivo, con all’attivo 23 gol per i bianconeri in 11 partite e 21 per i bergamaschi in 10, i quali devono recuperare la gara con l’Udinese. Juventus che subisce gol da 3 partite di fila, Atalanta che ha concesso 16 gol nelle 10 partite disputate. Negli ultimi 5 match tra le due squadre, per ben 4 volte abbiamo visto almeno un gol per parte.

Fiorentina – Sassuolo X2 | quota Sisal: 1.57
La Fiorentina sta attraversando un periodo molto difficile, con solo 9 punti all’attivo e il 17esimo posto in classifica. Con il cambio in panchina ci si aspettava un cambio di marcia, invece Prandelli nelle sue prime 4 gare ha trovato un solo punto, con 7 gol presi e solo 1 segnato. Il Sassuolo, invece,
sta volando e si trova quinto in classifica con 6 vittorie, 4 pareggi e 1 sola sconfitta. Difficile pensare che la Fiorentina cambi da un giorno all’altro e che il Sassuolo non riesca a portare via almeno 1 punto dal Franchi.

Genoa – Milan 2 | quota Sisal: 1.44
Milan che arriva da un pareggio immeritato contro il Parma con ben 4 legni presi e due gol subiti su 3 tiri in porta, inoltre vede il vantaggio sulle inseguitrici ridursi. Mi aspetto un match dominato dai rossoneri che li porterà alla vittoria finale conto un Genoa penultimo in classifica, con una scarsa propensione offensiva con soli 10 gol all’attivo e una pessima difesa, la quale ha già incassato 22 gol.

Roma – Torino 1+over 1,5 | quota Sisal: 1.50
Pessimo inizio di stagione per il Torino, che si trova in zona retrocessione con solo 6 punti, mentre la Roma è sesta a meno sei dalla capolista. La squadra capitolina ha messo a segno ben 24 gol e subito 16 gol; i granata invece hanno messo a segno 19 gol, ma hanno la peggior difesa della serie A
con ben 27 reti al passivo. Una Roma che vorrà dar seguito a quanto fatto vedere nell’ultima giornata; molto aggressiva e con la voglia di sbloccare il risultato sin dai primi minuti, e un Torino che avrà difficoltà ad arrestare la forza offensiva dei giallorossi.

QUOTA TOTALE CHE VALE QUASI 20 VOLTE LA POSTA (19,05)

A cura di Giorgio Dominici

admin

Lascia un commento