Parigi-Roubaix 2022, Van Baarle fa il vuoto | Secondo Van Aert

Parigi-Roubaix 2022, Van Baarle fa il vuoto | Secondo Van Aert

Dylan Van Baarle | fonte foto: @hautsdefrance

L’olandese Dylan Van Baarle, della Ineos Grenadier, ha vinto l’edizione 2022 della Parigi-Roubaix. Dietro di lui, staccato di oltre un minuto,  il campione del Belgio Wout Van Aert, mentre sul gradino più basso del podio ci finisce lo svizzero Stefan Kung. Van Baarle quest’anno si era piazzato secondo nel Giro delle Fiandre, mentre l’anno scorso era arrivato secondo nella prova in linea dei Mondiali, dietro al francese Alaphilippe.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI Instagram e Telegram | ISCRIVITI al nostro canale TWITCH

Peccato per Filippo Ganna, con il corridore italiano che ha dovuto terminare la sua corsa a 60 km dal traguardo, quando il campione del mondo a cronometro ha mollato, e perso contatto, dopo aver avuto per due volte problemi meccanici alla sua bici mentre attraversava dei tratti in pavé ma riuscendo sempre a rientrare sul gruppo dei migliori, facendo leva sulla potenza delle sue gambe.

Michele Spuri

Direttore responsabile SportCorner.net. Nato a Roma, classe '92, sin da piccolo ha la passione per lo sport (calcio e tennis in primis). Si cimenta nei suoi primi articoli creando un piccolo blog, prima di entrare a far parte di alcune redazioni di testate giornalistiche. Laureato in 'Scienze della Comunicazione' e 'Informazione, Editoria e Giornalismo'. Giornalista pubblicista | Speaker radiofonico | (Ex) Radiocronista Virtus Roma | Inviato Giro d'Italia | Inviato Internazionali d'Italia