Parigi-Nizza, cannibale Roglic | Sua anche la settima tappa

Parigi-Nizza, cannibale Roglic | Sua anche la settima tappa

fonte foto: Twitter @ParisNice

Terzo successo per Primoz Roglic (Jumbo- Visma) che conquista sul traguardo di Valdeblore La Colmiane la settima tappa della Parigi-Nizza.

Beffato a 50 metri dalla linea d’arrivo Gino Mader (Bahrain), terzo il tedesco Maximilian Schachmann (Bora- Hansgrohe) arrivato a 5 secondi. Subito dopo il via si avvantaggia una fuga di 13 uomini, tra cui l’azzurro Mattia Cattaneo (Deceuninck) che riescono a guadagnare un margine di 1’40”. Nel finale, sull’ultima ascesa รจ rimasto solo al comando della corsa, lo svizzero Mader, ma poi superato dall’incontenibile Roglic, che domani si appresta da dominatore a vincere la Corsa del Sole.

Ordine di arrivo settima tappa Parigi-Nizza 2021

1. Roglic Primoz (Jumbo- Visma) km 119 in 3.09’18”
2. Madre Gino (Bahrain- Victorious) a 2″
3. Schachmann Maximilian (Bora- Hansgrohe) a 5″
4. Hamilton Luca (Team BikeExchange) a 8″
5. Vlasov Aleksandr (Astana Premier- Tech) a 10″

Claudio Visci

admin