Ottavi di Coppa Italia, avanti tutte le big. Che sfide ai quarti!

Ottavi di Coppa Italia, avanti tutte le big. Che sfide ai quarti!

Con Parma-Roma, finita 0-2, si concludono gli ottavi di Coppa Italia. Nessuna sorpresa in questo turno, con tutte le favorite che accedono ai quarti, dando vita già a sfide dai valori altissimi. Il primo quarto sarà Napoli-Lazio, la cui vincitrice sfiderà una tra Inter e Fiorentina, poi una tra Juventus e Roma che troverà la vincente tra Torino e Milan. I quarti sono in programma tra il 21 ed il 29 gennaio 2020.

OTTAVI DI COPPA ITALIA

Giovedì 9/01

TORINO-GENOA 1-1 (5-3) 
La prima sfida degli ottavi di Coppa Italia, tra il Torino ed il Genoa, è l’unica a terminare in pareggio nei 90′ minuti iniziali. Saranno i calci di rigore a stabilire chi passerà il turno, con i granata allenati da Mazzarri, bravi a non sbagliarne nessuno, al contrario del grifone, dove l’errore di Radovanovic costa l’eliminazione.

Martedì 14/01

NAPOLI-PERUGIA 2-0
Ai ragazzi di Gattuso sono bastati i due calci di rigore, trasformati dal capitano Insigne, per superare il Perugia di Cosmi, regalandosi una sfida speciale contro la Lazio, provando ad avere una rivincita sulla recente sconfitta in campionato.

LAZIO-CREMONESE 4-0
Tutto facile per gli uomini di Inzaghi, che senza troppi sforzi, vincono di larga misura, allungando così la striscia positiva di vittorie nel suolo italiano. Nel 4-0 solita marcatura di Ciro Immobile, il quale affronterà il suo passato, Napoli, terrà da cui proviene.

INTER-CAGLIARI 4-1
Tra le sfide in programma, quella per Conte ed i suoi era la più insidiosa, per via dell’ottimo inizio di stagione dei sardi. Le ultime sconfitte hanno lasciato il segno in casa del Cagliari, che si ritrova a subire un’altra bruciante sconfitta, che mette in risalto un irrefrenabile Lukaku, autore di una doppietta.

Mercoledì 15/01

FIORENTINA-ATALANTA 2-1
Sorprendente prestazione e vittoria dei toscani, che con un uomo in meno riescono a superare l’armata di Gasperini, favoriti all’inizio del match. Al primo goal in viola di Patrick Cutrone, risponde l’ex Ilicic, ma è Lirola, con un destro preciso, a regalare la gioia a Commisso e tutto il popolo fiorentino.

MILAN-SPAL 3-0
Il diavolo veste Ibra. L’arrivo del campione svedese ha rigenerato un ambiente vicino al baratro, portando con se prima la vittoria in Serie A, poi anche se in panchina, la vittoria contro la SPAL di Semplici, mai capace di impensierire la difesa rossonera. Da registrare il ritorno al goal di Piatek.

JUVENTUS-UDINESE 4-0
Come da copione, tutto in discesa per Sarri ed i suoi, che nonostante l’assenza di Cristiano Ronaldo, si godono la coppia in HD, Higuain Dybala,  capace di superare la difesa friulana con splendide triangolazioni, culminate dalla doppietta della Joya e le marcature del Pipita e di Douglas Costa.

Giovedì 16/01

PARMA-ROMA 0-2
Prima vittoria nel 2020 per la Roma di Fonseca, orfana di Zaniolo e Dzeko, che supera il Parma per due reti a zero. Prima doppietta di Lorenzo Pellegrini con i giallorossi, i quali, mercoledì 22 gennaio, sfideranno ai quarti la Juventus.

QUARTI DI FINALE COPPA ITALIA

Martedì 21/01 Napoli-Lazio
Mercoledì 22/01 Juventus-Roma
Martedì 28/01 Torino-Milan
Mercoledì 29/01 Inter-Fiorentina

 

Emanuele Picano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *