NFL Divisional Round: Passano i Patriots, Saints in rimonta

NFL Divisional Round: Passano i Patriots, Saints in rimonta

NFL RISULTATI DIVISIONAL ROUND – Dopo le sorprese delle Wild Card Games (leggi qui) pronostici perlopiù rispettati nel Divisional Round del Campionato NFL. Vediamo nel dettalio com’è andata.

Kansas City Chiefs – Indianapolis Colts

Sotto un abbondante nevicata si sciolgono i Colts mai competitivi nella sconfitta 31-13 contro i favoriti Chiefs. Tutto facile per i padroni di casa che si portano subito avanti per 14-0 per poi gestire possesso e cronometro senza troppe difficoltà. Dopo la bella prestazione contro i Texans della settimana precedente ci si aspettava di più da Andrew Luck (19/36 per 203 yard e 1 TD pass) e i suoi in quella che comunque sarebbe dovuta essere un’impresa. I Chiefs interrompono la striscia di 6 sconfitte nelle ultime 6 partite di playoff giocate ad Arrowhead e torneranno a giocare un Championship game casalingo dal lontano 1993 (Mahomes non era ancora nato).

New England Patriots – Los Angeles Chargers

La lezione è sempre la stessa, mai scommettere contro i Patriots quando cominciano i playoff. In quella che doveva essere una partita equilibrata, i Pats fanno valere tutta la loro esperienza battendo i Chargers 41-28, dominando molto più di quanto non dica il punteggio. Primo tempo incredibile dei padroni di casa che chiudono in vantaggio 35-7, Sony Michel mette a segno addirittura 3 touchdown nella prima mezzora (primo giocatore negli ultimi 25 anni con almeno 100 rushing yard e 3 touchdown nel primo tempo) . James White, invece, segna il record di ricezioni in una partita di playoff, ben 25. I Patriots giocheranno il 13° Championship (8° consecutivo) dell’era Brady-Belichick, a caccia del 6° Superbowl.

Los Angeles Rams – Dallas Cowboys

Grazie alla grande prestazione dei suoi running back C.J. Anderson (123 rushing yards) e Todd Gurley (115 rushing yards) i Rams superano il primo ostacolo verso il Superbowl battendo i Cowboys 30-22. Dak Prescott e Ezekiell Elliott non riescono a ripetere l’exploit della settimana scorsa contro i Seahawks e sbattono contro la difesa dei padroni di casa. I Rams raggiungono il primo Championship NFC dal 2001, anno del loro ultimo Superbowl.

New Orleans Saints – Philadelphia Eagles

Grande prova di orgoglio da parte dei Saints che rimontano una partita che sembrava essersi messa malissimo. Intercetto subito al primo drive per Drew Brees e Eagles che volano subito sul 14-0, con il passare dei minuti però l’attacco dei padroni di casa torna a girare a differenza di quello degli ospiti che non riescono più a segnare nei successivi 8 drive. Non solo Brees, ma anche Thomas e il solito Alvin Kamara ribaltano il risultato per il 20-14 finale.

 

Di seguito l’elenco completo dei risultati del Divisional Round

Kansas City Chiefs – Inidanapolis Colts 31-13

Los Angeles Rams – Dallas Cowboys 30-22

New England Patriots – Los Angeles Chargers 41-28

New Orleans Saints – Philadelphia Eagles 20-14

 

Championship Games

Kansas City Chiefs – New England Patriots

New Orleans Saints – Los Angeles Rams

 

fonte foto: www.inquisitr.com

Flavio Baglioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *