Nazionale di calcio dell’Iran abbandonata dalla Federazione | Ecco cosa sta succedendo

Nazionale di calcio dell’Iran abbandonata dalla Federazione | Ecco cosa sta succedendo

fonte foto: Twitter @Alirezajb7

Ecco cosa sta succedendo nella Nazionale di calcio dell’Iran, una situazione davvero difficile e complessa. “Noi giocatori della Nazionale con il vostro supporto siamo riusciti a concludere il girone di andata delle qualificazioni per i Mondiali al primo posto senza subire sconfitte – dice in un post Instagram il calciatore iraniano Alireza Jahanbakhsh –. Sento il dovere di dire in le condizioni sono davvero strane: nella preparazione non siamo supportati nemmeno a livello di un club; è un anno che indossiamo le stesse maglie e ogni volta le laviamo per poi rimettercele; nell’ultima partita contro il Libano abbiamo dovuto affrontare molte difficoltà, tra le quali il campo di allenamento. Noi non abbiamo visto nessuna lamentela da parte dei dirigenti della federazione; i calciatori della nazionale nonostante le varie promesse, dopo ormai parecchi mesi non hanno ancora ricevuto premi; ormai è come se vincere fosse diventato normale e invece di supportarci di più, sembra che i dirigenti ci abbiamo dimenticato. Questa situazione non è degna della squadra prima nel ranking asiatico e in procinto di partecipare ai mondiali”.

I post e i Tweet

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alireza Jahanbakhsh (@alirezajb_official)

Si ringrazia F. per la traduzione

Michele Spuri

Direttore responsabile SportCorner.net. Nato a Roma, classe '92, sin da piccolo ha la passione per lo sport (calcio e tennis in primis). Si cimenta nei suoi primi articoli creando un piccolo blog, prima di entrare a far parte di alcune redazioni di testate giornalistiche. Laureato in 'Scienze della Comunicazione' e 'Informazione, Editoria e Giornalismo'. Giornalista pubblicista | Speaker radiofonico | (Ex) Radiocronista Virtus Roma | Inviato Giro d'Italia | Inviato Internazionali d'Italia