Mondiali di Pattinaggio di figura 2021 – resoconto della terza giornata

Mondiali di Pattinaggio di figura 2021 – resoconto della terza giornata

Fonte foto: olympics.nbcsports.com

PATTINAGGIO DI FIGURA – MONDIALI 2021 – Risultati del programma corto della danza e del programma libero delle donne andati in scena oggi all’Ericsson Globe di Stoccolma.

Programma corto Danza:

A vincere il primo segmento di gara i russi Sinitsina/Katsalapov, con un totale di 88.15. La coppia incanta la giuria sulle note di Singin’ In the Rain. Alle loro spalle due coppie americane Hubbel/Donohue (86.05) e Chock/Bates (85.15). Grande prova della coppia azzurra Guignard/Fabbri che chiude al sesto posto con il punteggio di 81.04, l’altra coppia italiana Moscheni/Fioretti si classifica venticinquesima e non si qualifica per il successivo segmento di gara. I 7 punti che dividono Guignard/Fabbri dalla prima posizione non sono insormontabili, danno così speranza agli italiani di lottare per il podio.

Programma libero Femminile:

La gara più attesa della giornata termina con un podio totalmente russo. Anna Ščerbakova conquista la medaglia d’oro al suo debutto ai mondiali a neanche 17 anni. L’atleta moscovita trionfa con il punteggio complessivo di 233.17 grazie anche al primo posto nel programma corto. Medaglia d’argento per Elizaveta Tuktamyševa che con il punteggio complessivo di 220.46 torna su un podio mondiale a cui mancava dal 2015 (dove vinse l’oro). A 24 anni l’imperatrice dimostra ancora di essere una delle migliori atlete in circolazione, sfoggiando un programma meraviglioso. Si rifà quindi dell’amarezza di Saitama 2019 a cui non poté partecipare per colpa di un attacco di polmonite. Al terzo posto, Aleksandra Trusova che riesce nell’impresa di recuperare ben nove posizioni grazie soprattutto al miglior programma lungo (152.38) con cui raggiunge il punteggio finale di 217.20.

Ai piedi del podio si piazzano: l’atleta americana Karen Chen che con il punteggio di 134.32 nel lungo (208.63 complessivo) compie il suo personal best e l’atleta belga Loena Hendrickx che con il punteggio di 141.16 di oggi (208.44 in totale) conclude il suo mondiale al 5° posto, migliorando di gran lunga i risultati degli anni precedenti dove mai aveva superato il 9° posto. Loena, inoltre, grazie al suo risultato permette al Belgio di poter schierare due atlete per i Giochi Olimpici invernali di Pechino 2022. Scivola al sesto posto la giapponese Rika Kihira che, dopo uno spettacolare programma corto (concluso al secondo posto), viene penalizzata da una caduta sul triplo axel e dalla rotazione sospetta di alcuni elementi di salto.

Calendario gare sabato 27 marzo 2021:
11:00-14:55 Programma libero maschile
17:00-20:19 Programma libero danza

Appuntamento a domani per la conclusione dei mondiali!

Giorgio Paoletti