Mathieu van der Poel re delle strade Bianche 2021

Mathieu van der Poel re delle strade Bianche 2021

fonte foto: Twitter @StradeBianche

Arrivo in solitaria in Piazza del Campo da parte di Mathieu van der Poel (Alpecin-Fenix), davanti al campione del mondo in carica Julian Alaphilippe (Deceuninck – Quick-Step) e il colombiano Egan Bernal (Ineos), vincitore del Tour de France 2019. La quindicesima edizione della Classica Toscana si è svolta nelle colline senesi, tra asfalto e strerrati.

van der Poel vince le Strade Bianche

Mathieu van der Poel strade bianche 2021
fonte foto: Twitter @StradeBianche

Sul colle Pinzuto i corridori si danno battaglia, Van Aert, Alaphilippe, Van der Poel, Bernal, Pidcock, Gogl e Pogacar, dopo diversi scatti restano così, assieme al francese campione del mondo, Bernal e Van der Poel. Quando rimangono in tre Van der Poel tenta sullo strappo di via Santa Caterina e questo è l’attacco decisivo, con Alaphilippe staccato di 5″e Bernal di 20″

RISULTATO FINALE 15esima STRADE BIANCHE EOLO
1 – Mathieu van der Poel (Alpecin-Fenix) | 184 km in 4h40’29” alla media di 39.361 km/h
2 – Julian Alaphilippe (Deceuninck – Quick-Step) a 5″
3 – Egan Bernal (INEOS Grenadiers) a 20″
4 – Wout van Aert (Jumbo-Visma) a 51″
5 – Thomas Pidcock (INEOS Grenadiers) a 54″

Marco Bonifacio

admin