Masters 1000 Cincinnati, Djokovic non perde più: Raonic battuto in 3 set

Masters 1000 Cincinnati, Djokovic non perde più: Raonic battuto in 3 set

 fonte foto: Twitter @atptour

RISULTATI TENNIS MASTERS 1000 CINCINNATI – Il numero 1 al mondo Novak Djokovic, ancora imbattuto nel 2020, ha vinto il Masters 1000 di Cincinnati per la seconda volta nella sua carriera, battendo il canadese Milos Raonic con il punteggio di 1-6, 6-3, 6-4 in finale.

Djokovic 35° titolo 1000 e 23a vittoria di fila

Ben 23 vittorie consecutive per il serbo (mai perso nel 2020), che non perde dallo scorso novembre, quando alle Finals Roger Federer lo batté in due set. Il serbo, più che mai il grande favorito degli US Open che inizieranno lunedì a Flushing Meadows, raggiunge Rafael Nadal come detentore del record per numero di vittorie al Masters 1000 con 35 titoli. Federer è a quota 28, mentre chiudono la top 5 Andre Agassi (17) e Andy Murray (14).

Le vittorie consecutive raccolgono le 6 dell’ATP Cup (in Australia), le 7 degli Australian Open, le 5 di Dubai e quest’ultime del torneo di Cincinnati.

Michele Spuri

Direttore responsabile SportCorner.net. Nato a Roma, classe '92, sin da piccolo ha la passione per lo sport (calcio e tennis in primis). Si cimenta nei suoi primi articoli creando un piccolo blog, prima di entrare a far parte di alcune redazioni di testate giornalistiche. Laureato in 'Scienze della Comunicazione' e 'Informazione, Editoria e Giornalismo'. Giornalista pubblicista | Speaker radiofonico | Radiocronista Virtus Roma | Inviato Giro d'Italia | Inviato Internazionali d'Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *