LBA Serie A, vittoria esterna per la Virtus Roma. Trento ko per 82-88

LBA Serie A, vittoria esterna per la Virtus Roma. Trento ko per 82-88

LBA SERIE A DOLOMITI ENERGIA TRENTO VIRTUS ROMA 82-88 – Importante vittoria per la Virtus Roma, che continua nella sua corsa per provare a fare qualcosa in più rispetto alla semplice “salvezza” preposta ad inizio anno. Trento invece non riesce a portare a casa 2 punti che sembravano suoi dopo i primi 30 minuti di gara. Ottima la prestazione di Dyson, autore di 23 punti e principale protagonista del parziale di 18-0 romano nell’ultima frazione. Per i padroni di casa non bastano i 28 punti di Blackmon.

La partita

Un primo quarto molto equilbrato, dove entrambe le squadre hanno segnato molto (30-30) e con buone percentuali. Da una parte Gentile e Blackmon, dall’altra Dyson e Jefferson, hanno dato spettacolo nei primi 10 minuti di gara, con il play della Virtus autore di una tripla da 9 metri allo scadere del tempo. Ma nella seconda frazione, Trento parte meglio (41-33 al 15′) sempre grazie alle giocate di Gentile, ma Buford e Alibegovic (quest’ultimo con il 100% dal campo nei primi 20′) riportano la Virtus Roma a contatto con Trento, chiudendo a metà gara sotto di 5 punti (52-47). Il terzo quarto è stata la fotocopia del quarto precedente, con le triple di Forray e Blackmon che aumentano il vantaggio di Trento, per poi vedere Dyson portare la Roma sotto 67-60 al 30′.

Ultimo quarto firmato Dyson & co.

Negli ultimi 10 minuti la partita cambia totalemente storia. La Virtus Roma piazza un parziale di 18-0, partendo dal canestro e fallo di Pini in penetrazione, seguito poi dalle triple di Dyson da 8 metri. Per Trento c’era poco da fare: i primi 6 minuti dell’ultimo periodo nessun giocatore della Dolomiti è riuscito a segnare un canestro. Il punteggio vede quindi passare dal 67-60 al 67-78 che mette ko la Dolomiti Trento, segnando così la seconda sconfitta consecutiva in campionato. Ora la squadra di Brienza andrà in trasferta a Milano, in quella che sarà una trasferta ostica per i trentini. Per Roma invece è la seconda vittoria consecutiva, e ora la truppa di Bucchi riceverà in casa la Germani Brescia nel posticipo della 14° giornata.

Tabellino Trento-Virtus Roma 82-88

Trento: Kelly 0, Blackmon 28, Craft 4, Gentile 13, Pascolo 4, Mian 5, Forray 12, Knox 6, Mezzanotte 5, Voltolini ne, King 5, Lechtaler ne.

Roma: Cusenza ne, Moore 3, Alibegovic 13, Rullo ne, Dyson 23, Baldasso 2, Pini 4, Farley ne, Spinosa ne, Jefferson 17, Buford 18, Kyzlink 8.

Giacomo Cotlar

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *