LBA Serie A, la Openjobmetis Varese supera una spenta Virtus Roma (99-69)

LBA Serie A, la Openjobmetis Varese supera una spenta Virtus Roma (99-69)

LBA SERIE A VARESE VIRTUS ROMA – Vince la squadra di Caja l’anticipo domenicale delle 12 dell’undicesimo turno di regular season, grazie ad un’ottima performance della propria squadra. Infatti la Openjobmetis ha finito la partita con ottime percentuali, come il 75% da 2 punti (18/24) e 42.8% da 3 pti (14/33).

Super Peak

Mattatore dell’incontro Peak, autore di 22 punti. Per gli ospiti, invece, ancora una brutta prestazione difensiva. La squadra di Bucchi, tornata con tutti gli uomini a disposizione, ha retto solo pochi minuti allo strapotere dei lombardi. Male ancora Kyzlink dalla lunetta, mentre è ancora scarso l’atteggiamento difensivo di vari giocatori di spicco della formazione romana.

Varese-Virtus Roma 99-69

Per quanto riguarda la partita Varese ha dominato per tutti i 40 minuti della gara, mettendo le cose in chiaro già nella prima frazione (34-19), allungando poi fino al 58-39 di metà gara. Roma non ha mai saputo reagire all’attacco varesino, soprattutto a causa della mancata difesa. Varese così ha potuto allungare fino al +30 finale (99-69) che permette così alla formazione di Caja di tornare alla vittoria. Per i capitolini invece secondo stop consecutivo. Per la Virtus ci sarà molto da lavorare in vista della partita contro Trieste (in programma domenica 8 dicembre 2019 alle ore 20:45, ndr), fresca di sponsor Allianz.

Tabellino Varese-Virtus Roma

OPENJOBMETIS VARSE: Peak 22, Clark 11, De vita 0, Jakovics 18, Natali 0, Vene 8, Seck ne, Mayo 12, Tambone 7, Gandini 0, Ferrero 12.
Coach: Caja

VIRTUS ROMA: Cusenza ne, Moore 2, Alibegovic 11, Rullo 3, Dyson 12, Baldasso 3, Pini 1, Farley ne, Spinosa ne, Jefferson 15, Bufrod 15, Kyzlink 7.
Coach: Bucchi

Giacomo Cotlar

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *