La Sauber F1 Team cambia nome, da oggi sarà l’Alfa Romeo Racing

La Sauber F1 Team cambia nome, da oggi sarà l’Alfa Romeo Racing

NOTIZIE FORMULA 1 SAUBER ALFA ROMEO RACING – Non si chiamerà più Alfa Romeo Sauber F1 Team, ma da quest’anno la scuderia svizzera prenderà il nome di Alfa Romeo Racing, confermando quindi la partnership tra il team fondato dal Peter Sauber nel 1970 e il marchio italiano. La monoposto verrà presentata lunedì 18 febbraio 2019 (qui tutte le date delle presentazioni).

Le dichiarazioni

Frederic Vasseur (team principal Alfa Romeo Racing):Dopo aver iniziato la collaborazione con la Casa del Biscione la scorsa stagione, il nostro team ha fatto straordinari progressi in ambito sportivo, tecnico e commerciale. Questo ha dato una motivazione extra a tutti i nostri collaboratori, sia in pista che nella nostra sede di Hinwil, dal momento che hanno visto ripagato tutti gli sforzi profusi nel loro duro lavoro. Vogliamo continuare a migliorare ogni singolo aspetto del nostro team, permettendo alla nostra passione per le corse, la tecnologia e il design di guidarci verso il futuro”.

Michael Manley (Amministratore Delegato del gruppo FCA): “Alfa Romeo Racing è un nome nuovo con una lunga storia in Formula Uno. Siamo orgogliosi di collaborare con un team storico come Sauber e di portare la tradizione Alfa, insieme alla tecnologia e alla passione italiana al top del Motrosport. Non sbagliatevi: con Kimi Raikkonen e Antonio Giovinazzi alla guida e l’esperienza di Alfa e Sauber al muretto, siamo qui per competere al top

Michele Spuri

Direttore responsabile SportCorner.net. Nato a Roma, classe '92, sin da piccolo ha la passione per lo sport (calcio e tennis in primis). Si cimenta nei suoi primi articoli creando un piccolo blog, prima di entrare a far parte di alcune redazioni di testate giornalistiche. Laureato in 'Scienze della Comunicazione' e 'Informazione, Editoria e Giornalismo'. Giornalista pubblicista | Speaker radiofonico | Radiocronista Virtus Roma | Inviato Giro d'Italia | Inviato Internazionali d'Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *