Il campionato Primavera è pronto a ripartire

Il campionato Primavera è pronto a ripartire

NOTIZIE CAMPIONATO PRIMAVERA – Il Primavera 1 ripartirà il 23 gennaio 2021. Mercoledì 30 dicembre è arrivata l’ufficialità sulla ripartenza del massimo campionato giovanile italiano. Il format della competizione non è cambiato ma chiaramente il calendario ha subito profondi cambiamenti a causa dei 2 mesi di stop per il Covid.

Siete amanti del Fantacalcio? Scarica FANTAMANIACI (aggiornamenti sulle probabili formazioni, infortunati, schede tecniche allenatori e giocatori, voti e tanto altro, per veri maniaci del fantacalcio) presente sia su Play Store che su Apple Store!

Si ripartirà dalla settima giornata di andata che era stata la prima ad essere rinviata per intero ad inizio novembre. Alcuni club hanno saltato anche match precedenti soprattutto per il rigido protocollo e recupereranno queste partite tra gennaio e febbraio. In generale si concentreranno molte gare anche durante la settimana per poter terminare tutto entro giugno.

La Roma di Alberto De Rossi

alberto de rossi roma primavera
fonte foto: Luciano Sacchini

Il campionato era stato sospeso con la Roma di Alberto De Rossi al primo posto con 18 punti in 6 partite quindi 6 vittorie su 6. Anche con i recuperi nessun club avrebbe raggiunto i giallorossi. Ora però la ripartenza porterà nuove incognite dato che tutte le squadre sono rimaste ferme per diverso tempo. Roma, Juventus e Atalanta rimangono le favorite per organico e qualità del gioco. L’Inter priva del gioiello Sebastiano Esposito potrebbe essere l’outsider nonostante un gruppo non di prima fascia. Le sorprese dovrebbero essere ancora Spal e Sassuolo che hanno iniziato benissimo il campionato grazie a due mister come Scurto e Bigica che sono molto bravi a valorizzare ciò che hanno a disposizione.

Per quanto riguarda le retrocessioni ormai da 3 anni una big scende a sorpresa nel Primavera 2. In ordine cronologico questa sorte è toccata a Lazio, Milan e Napoli. La prossima vittima potrebbe essere la Fiorentina che ha palesato parecchie difficoltà in questo avvio e mister Aquilani sembra ancora molto acerbo.

Ora vedremo cosa accadrà in questo 2021. La certezza rimane che il campionato Primavera regalerà ancora tanti talenti.

Filiberto Caruso

admin

Lascia un commento