Giro d’Italia 2019, Tappa 17: primo successo in carriera per Nans Peters, Nibali fatica

Giro d’Italia 2019, Tappa 17: primo successo in carriera per Nans Peters, Nibali fatica

fonte foto: Twitter @GirodItalia

RISULTATI GIRO D’ITALIA 2019 TAPPA 17 – Il francese Nans Peters ottiene il primo successo in carriera vincendo la 17esima tappa dell’edizione numero 102 della corsa rosa, da Commezzadura (Val di Sole) ad Anterselva/Antholz (181 km). Il 25enne della AG2R La Mondiale ai -15 km ha provato l’azione in solitaria, inseguito da Neilands, Chaves e Conti, quest’ultimo che in precedenza aveva provato l’attacco senza successo. Per il nativo di Grenoble grande vittoria davanti a Chaves e Formolo, con il corridore della Bora Hansgrohe che ha guadagnato secondi importanti grazie anche agli abbuoni, portandosi così nella top 10 della classifica generale. Quarto Fausto Masnada, autore fin qui di un grande Giro.

Landa super, Carapaz allunga su Nibali

Guadagna ben 12 secondi Mikel Landa che ha attaccato a pochi km dal traguardo. Solamente la Maglia Rosa Richard Carapaz ha resistito all’attacco, perdendo si sullo spagnolo, ma guadagnando secondi importanti, 7 precisamente, sugli altri avversari come Nibali e Roglic.

Le dichiarazioni a Rai Sport

PETERS:È incredibile, il mio Giro era già un successo con la Maglia Bianca a metà gara. È la mia prima vittoria da pro, addirittura in un grande giro. Nella fuga mi sono ripromesso di attaccare solo una volta e il tempismo si è rivelato giusto“.

CARAPAZ: “Mikel Landa si è sentito bene nel finale e ha deciso di attaccare per guadagnare un po’ di tempo per il podio finale. Anch’io mi sentivo bene e ho fatto del mio meglio per approfittare dell’attacco di Mikel. Non avrei potuto chiedere un 26esimo compleanno migliore, indossando la Maglia Rosa

Classifica generale Giro d’Italia 2019

  1. Richard CARAPAZ 74h48’18”
  2. Vincenzo NIBALI | 1’54”
  3. Primoz ROGLIC | 2’16”
  4. Mikel LANDA | 3’03”
  5. Bauke MOLLEMA | 5’07”
  6. Miguel Angel LOPEZ | 6’17”
  7. Rafal MAJKA | 6’48”
  8. Simon YATES | 7’13”
  9. Pavel SIVAKOV | 8’21”
  10. Davide FORMOLO | 8’59”

MAGLIA CICLAMINO: Arnaud DEMARE

MAGLIA BIANCA: Miguel Angel LOPEZ

MAGLIA AZZURRA: Giulio CICCONE

Michele Spuri

Direttore responsabile SportCorner.net. Nato a Roma, classe '92, sin da piccolo ha la passione per lo sport (calcio e tennis in primis). Si cimenta nei suoi primi articoli creando un piccolo blog, prima di entrare a far parte di alcune redazioni di testate giornalistiche. Laureato in 'Scienze della Comunicazione' e 'Informazione, Editoria e Giornalismo'. Giornalista pubblicista | Speaker radiofonico | Radiocronista Virtus Roma | Inviato Giro d'Italia | Inviato Internazionali d'Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *