Giro d’Italia 2019, Tappa 13: fenomenale Zakarin. Nibali e Roglic ci sono

Giro d’Italia 2019, Tappa 13: fenomenale Zakarin. Nibali e Roglic ci sono

fonte foto: Twitter @GirodItalia

RISULTATI GIRO D’ITALIA 2019 TAPPA 13 – Il russo Ilnur Zakarin ha vinto per distacco la tedicesima tappa (Pinerolo- Ceresole Reale | Lago Serrù, 198 km) della 102esima edizione del Giro d’Italia. Zakarin, al secondo successo nella corsa rosa dopo quello del 2015, è partito a pochi km dalla fine, staccando lo spagnolo Mikel Nieve, arrivato con 34″ di ritardo. Terzo Mikel Landa, uno dei favoriti della Corsa Rosa, a 1’19”, poi Carapaz (1’37”) e Mollema (1’44”). Sesto il polacco Rafal Majka, a 2’06”, settimo lo sloveno Primoz Roglic a 2’57”, ottavo Vincenzo Nibali con lo stesso tempo. Conserva la maglia rosa Jan Polanc, arrivato 15° con 4’39” di distacco.

14a Tappa | Saint-Vincent – Courmayeur

La quattordicesima tappa è lunga 131 km, e solo 14 dei quali sono pianeggianti. Si scala il Gran Premio della Montagna di Verrayes, si sale a Morgex per scalare poi il Colle San Carlo, la cui picchiata porta a La Thuile e Pré-Saint-Didier fino ad arrivare Courmayeur.

Michele Spuri

Direttore responsabile SportCorner.net. Nato a Roma, classe '92, sin da piccolo ha la passione per lo sport (calcio e tennis in primis). Si cimenta nei suoi primi articoli creando un piccolo blog, prima di entrare a far parte di alcune redazioni di testate giornalistiche. Laureato in 'Scienze della Comunicazione' e 'Informazione, Editoria e Giornalismo'. Giornalista pubblicista | Speaker radiofonico | Radiocronista Virtus Roma | Inviato Giro d'Italia | Inviato Internazionali d'Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *