Ciclismo

Giro d’Italia 2019, Tappa 12: Benedetti vince a Pinerolo. Polanc nuova Maglia Rosa

benedetti giro d'italia 2019

fonte foto: Twitter @GirodItalia

RISULTATI GIRO D’ITALIA 2019 TAPPA 12 – Nella tappa dedicata a Fausto Coppi, la Cuneo-Pinerolo (158 km) sono iniziate le prime salite di questa 102esima edizione della corsa rosa: è arrivato  il primo Gran Premio della Montagna di 1a categoria (salita di 8,9 km al 9,4%, con oltre 6 km al 10% e punte massime del 14%).

La dodicesima tappa va a Cesare Benedetti, con il corridore della Bora-Hansgrohe che ha preceduto il suo connazionale Damiano Caruso della Bahrain Merida. Dopo migliaia di chilometri affrontati da gregario, l’azzurro è riuscito ad ottenere la sua prima vittoria al Giro. Terzo piazzamento per l’irlandese Edward Dunbar (Team INEOS).

Il primo GpM è andato a Gianluca Brambilla della Trek-Segafredo, che si è leggermente staccato nei metri finali. Cambia la Maglia Rosa, come preventivabile, con Valerio Conti che la lascia al suo compagno di squadra della UAE Team Emirates, lo sloevno JanPolanc. Domani Pinerolo-Ceresole Reale (Lago Serrù, 198 km), con arrivo in salita sopra i 2000 metri

Le dichiarazioni

Cesare BENEDETTI: “Ho avuto carta libera per andar in fuga. C’era da vedere se fosse rientrato il gruppo, avrei aspettato Majka o Formolo, ma alla fine me la sono giocata. Sono riuscito a rientrare in discesa e all’ultimo strappo ho perso un po di contatto, davanti c’era Brambilla ma ce l’ho fatta. Cosa si scatena dentro? Non è che cambia molto sono contento perché è tanti anni che lavoro per gli altri ma non è la prima volta per me”.

Jan POLANC: “Abbiamo pensato di andare in fuga, speriamo di cercare ancora piu carte da giocare per tenere la maglia rosa. Ho raggiunto il mio obiettivo, ho provato a vincere la tappa ma gli altri sapevano che avevo più vantaggio in classifica e mi lasciavano tirare. Siamo corridori abbastanza simili rispetto agli altri gregari, adesso è bello avere questa maglia. Si può terener qualche giorno? Spero di si ma vediamo domani come va la tappa e nei prossimi giorni”.