Giro d’Italia 2019, Tappa 11: Ewan cala il bis. Viviani si ritira: “Inutile continuare”

Giro d’Italia 2019, Tappa 11: Ewan cala il bis. Viviani si ritira: “Inutile continuare”

fonte foto: Twitter @GirodItalia

RISULTATI GIRO D’ITALIA 2019 TAPPA 11 – L’undicesima tappa del Giro d’Italia, da Carpi a Novi Ligure (221 km), viene vinta ancora una volta da Caleb Ewan, al suo secondo successo in questa Corsa Rosa, dopo quello di Tortoreto Lido-Pesaro nell’ottava tappa.

L’australiano della Lotto Soudal ha preceduto sul traguardo il francese Arnaud Demare e il tedesco Pascal Ackermann, protagonista di una brutta caduta nella giornata di ieri. Quarto piazzamento per Elia Viviani, poi Davide Cimolai (5°) e Simone Consonni (6°). Ottavo Giacomo Nizzolo. Sesto giorno di fila in maglia rosa, infine, per Valerio Conti.

Viviani e Ewan si ritirano

Elia Viviani annuncia il ritiro, tornando a casa con zero successi di tappa: “Il mio Giro finisce oggi a Novi Ligure. Sono deluso, non arrabbiato, mi fermo qui perché si vede che non sono sereno. La mattina sono felice del calore dei tifosi, poi però qualcosa non funziona. Probabilmente devo staccare un attimo e recuperare le energie mentali. Cercherò di ritrovare la potenza di prima“. Lascia la corsa anche Caleb Ewan.

 

Michele Spuri

Direttore responsabile SportCorner.net. Nato a Roma, classe '92, sin da piccolo ha la passione per lo sport (calcio e tennis in primis). Si cimenta nei suoi primi articoli creando un piccolo blog, prima di entrare a far parte di alcune redazioni di testate giornalistiche. Laureato in 'Scienze della Comunicazione' e 'Informazione, Editoria e Giornalismo'. Giornalista pubblicista | Speaker radiofonico | Radiocronista Virtus Roma | Inviato Giro d'Italia | Inviato Internazionali d'Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *