Giro di Sicilia, Brandon McNulty succede a Saronni 42 anni dopo

Giro di Sicilia, Brandon McNulty succede a Saronni 42 anni dopo

fonte foto: Twitter @IlGirodiSicilia

RISULTATI CICLISMO GIRO DI SICILIA – Dopo ben 42 anni, a succedere a Beppe Saronni (ultimo vincitore della competizione nel 1977) è Brandon McNulty. Il corridore della Rally Uhc Cycling si aggiudica il Giro di Sicilia precedendo nella classifica generale di Guillaume Martin (Wanty-Gobert cycling team), staccato 42 secondi e Fausto Masnada (Androni giocattoli-Sidermec), terzo a 56 secondi.

Ultima tappa a Martin

Nella quarta e ultima tappa (128 chilometri, da Giardini Naxos all’Etna), ha trionfato proprio Martin in 3h37’34”, il quale ha concluso la tappa odierna con un assolo. Secondo Masnada a 10 secondi, mentre il gradino più basso del podio di oggi è per Dayer Quintana.

Le dichiarazioni

“Oggi sapevo come avrei dovuto correre, ho usato le mie qualità di cronoman per difendere la maglia di leader. I miei compagni sono stati incredibili, hanno dato tutto per me, è stata una grande prestazione di squadra. Questa è una grande, lunga, epica salita. Adesso è tempo per un po’ di festeggiamenti”, ha detto ai microfoni di Rai Sport.

Michele Spuri

Direttore responsabile SportCorner.net. Nato a Roma, classe '92, sin da piccolo ha la passione per lo sport (calcio e tennis in primis). Si cimenta nei suoi primi articoli creando un piccolo blog, prima di entrare a far parte di alcune redazioni di testate giornalistiche. Laureato in 'Scienze della Comunicazione' e 'Informazione, Editoria e Giornalismo'. Giornalista pubblicista | Speaker radiofonico | Radiocronista Virtus Roma | Inviato Giro d'Italia | Inviato Internazionali d'Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *