Altri Sport

Futsal, Final Eight Coppa Italia. Pronostici rispettati, Pesaro contro Acqua&Sapone per la coccarda tricolore

RISULTATI SEMIFINALI FINAL EIGHT COPPA ITALIA – Tutto è andato esattamente come doveva andare. Pronostici ampiamente rispettati e, a contendersi la coccarda tricolore, saranno proprio Italservice Pesaro e Acqua&Sapone Unigross. Superate, rispettivamente, Feldi Eboli e Real Rieti. Oggi alle 18 il kick off al PalaCattani di Faenza sempre in diretta su SkySport, canale Serie A.

Le partite

FELDI EBOLI – ITALSERVICE PESARO   3-4 (p.t. 1-0)

Match tiratissimo, combattuto ed equilibrato, quello che ieri ha visto prevalere l’Italservice Pesaro sulla Feldi Eboli. Partono forte i campani, che sfruttano la capacità di calcio del proprio portiere Laion per mettere in serie difficoltà la difesa marchigiana. Questa opzione impensierisce e non poco la retroguardia rossiniana, che fatica nel trovare l’equilibrio per porre un corretto rimedio ai disagi causati dalla ricerca di questa particolare giocata da parte degli avversari.

Un errore in uscita da parte dei pesaresi, consente ad Andrè Ferreira di recuperare palla e servire Arrieta in posizione più favorevole per concludere a rete e battere Miarelli. Vantaggio meritato per i ragazzi di mister Francesco Cipolla, ma che finisce con lo scuotere gli avversari, bravi a cercare subito una reazione, senza però trovare il goal del pareggio prima dello scadere della prima frazione di gioco.

In avvio di ripresa i campani trovano (anche) la rete del raddoppio. L’autore del goal è il portiere Laion, che con tiro dalla metà campo (pezzo forte del suo repertorio) beffa ancora il collega Miarelli. Pesaro riorganizza le idee e prepara l’assalto in maniera ordinata e decisa. Così, nel giro di 150”, prima dimezza lo svantaggio con il solito Borruto, poi raggiunge il pari con un break che libera Marcelinho per concludere a rete. Infine, ancora con Borruto, arriva anche la rete del primo vantaggio dei marchigiani in questo incontro. Bravo il numero 10 biancorosso a raccogliere una palla vagante al limite dell’area e spedirla alle spalle del portiere avversario.

Eboli prova a riproporsi in avanti sfruttando l’abilità di Laion nel creare una costante situazione di power play. Proprio da un tentativo dalla distanza del portiere ebolitano, arriva ancora il goal di Arrieta che da posizione defilata raccoglie la respinta della difesa avversaria e conclude in porta per il goal del pareggio. Sul finale però, la ricerca da parte della Feldi Eboli di proporre la sua solita giocata a liberare il proprio portiere, costa molto cara. Sbaglia un appoggio Laion proprio in situazione di power play, palla intercettata da Marcelinho che si lancia in avanti e serve Canal meglio piazzato. E’ il quarto goal della formazione marchigiana, che consente ai ragazzi di mister Fulvio Colini di tagliare il traguardo, guadagnandosi un posto in finale.

 

REAL RIETI – ACQUA&SAPONE UNIGROSS   3-7 (p.t. 0-2)

Risultato finale largamente a vantaggio dei campioni in carica abruzzesi, che hanno comunque dovuto faticare per riuscire ad imporsi sul Real Rieti. Approccio remissivo dei ragazzi di Mister David Festuccia, schiacciati dall’Acqua&Sapone che, prima di sbloccare l’incontro, sbatte più e più volte sul portiere blu amaranto, Davide Putano.

Capitan Murilo e compagni faticano a scardinare la difesa dei laziali, quindi serve un altro tipo di giocata per sbloccare il match e tra gli abruzzesi sono in molti a poter offrire una valida alternativa. Ci pensa Lukaian a prendersi questa responsabilità e da fuori trova il varco giusto per freddare il portiere avversario con un potente destro. Ad un minuto dal termine, poi, è ancora Lukaian a trasformare il tiro libero che vale il raddoppio.

Appena 61” dopo l’inizio del secondo tempo, Calderolli è abile a sfruttare una situazione da rimessa laterale per battere di prima e portare a tre i goal di vantaggio. A questo punto Rieti cambia l’approccio, approfittando della rilassatezza acquisita da parte di Lima e compagni. Prima Kakà realizza il calcio di rigore concesso per un fallo di mano di Avellino (espulso) e poi è Joazinho a trovare la conclusione vincente da fuori area che riporta sotto il Real Rieti.

Proprio nel momento migliore della squadra laziale, è ancora Lukaian a rimettere le cose in chiaro. Il goal spegne le speranze dei vincitori della Coppa Divisione, anche perché l’Acqua&Sapone non si ferma e approfitta del calo degli avversari per porre fine alle ostilità, allungando il gap nel punteggio. Oggi pomeriggio la sfida all’Italservice Pesaro.

RISULTATI SEMIFINALI COPPA ITALIA SERIE A MASCHILE (PALACATTANI, FAENZA)

Feldi Eboli – Italservice Pesaro   3-4

Real Rieti – Acqua&Sapone          3-7

RISULTATI SEMIFINALI COPPA ITALIA SERIE A FEMMINILE (PALACATTANI, FAENZA)

Salinis – Lazio                               2-3

Kick Off – Montesilvano             6-5

FINALE COPPA ITALIA SERIE A FEMMINILE (PALACATTANI, FAENZA)

Lazio – Kick Off   (ore 15, live su PMGSport Futsal)

 

(Fonte foto: Facebook @italservicepesaro; @aesfutsal)