Formula 1, GP Russia, Vettel fiducioso: “Non un’ottima giornata, ma in gara dovrebbe andare meglio”

Formula 1, GP Russia, Vettel fiducioso: “Non un’ottima giornata, ma in gara dovrebbe andare meglio”

Il 5° tempo nella prima giornata Formula 1 di Sochi, a oltre mezzo secondo dalla Mercedes di Hamilton, non ha abbattuto Sebastian Vettel, che indica alla Ferrari una sola strada per risalire velocemente la corrente: impegnarsi anima e corpo.

Le dichiarazioni del tedesco

Sebastian Vettel è apparso piuttosto sereno al termine del venerdì di libere di Sochi, nonostante il netto distacco dal rivale mondiale Lewis Hamilton accusato in FP2: “Oggi non è stata una giornata ottima – ha ammesso il pilota Ferrari – ma sia per sabato sia per domenica dovremmo migliorare, sia per il giro secco, sia sulla distanza per la gestione delle gomme. Però in previsione gara dovrebbe andare meglio se riusciamo a trovare qualcosa lavorando stanotte”.

La gara non sarà facile e una delle chiavi è di certo la partenza. “Noi vogliamo fare la prima fila con due macchine: non so se ci riusciremo, ma il posto migliore per partire per il GP è ovviamente la pole – dice Seb -. Questo venerdì non è andato bene specialmente con l’anteriore sinistra, ma credo che per un giro non sia importante, mentre per la gara dobbiamo trovare qualcosa. Se resto positivo? Io sono sempre positivo”.

QUI I RISULTATI DELLE PRIME LIBERE

QUI I RISULTATI DELLE SECONDE LIBERE

fonte foto: twitter vettel

Emanuele Picano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *