Europa League, Villareal e Siviglia vanno avanti. Sconfitta 2-1 la Lazio

Ultimo turno della fase a gironi di Europa League che, in attesa dei match di stasera, regalano verdetti importanti. Pronostici della vigilia pienamente rispettati per quanto riguarda le qualificate ai sedicesimi di finale, con il Besiktas unica grande delusa di giornata.

Lazio – Eintracht

L’incontro tra le prime della classe del gruppo H ci mostra ancora una volta la squadra di Inzaghi in notevole difficoltà, dopo i passi falsi in campionato con Chievo e Sampdoria. I biancocelesti affrontano un match dove l’unico obiettivo è quello di ritrovare morale e brillantezza fisica. L’equilibrio del primo tempo viene fermato al 56° dal gol di Correa su suggerimento di Luis Alberto; il vantaggio non perdura e così l’Eintracht ribalta il risultato dopo 15 minuti grazie ai gol di Gacinovic e Haller. Lazio che si qualifica comunque come seconda del girone e ad attenderla un sorteggio davvero ostico.

Gli altri incontri

Passaggio del turno e primo posto nel girone J per il Siviglia che al Ramón Sánchez-Pizjuán annichilisce 3-0 il Krasnodar (doppietta decisiva di Ben Yedder nei primi 10 minuti di gioco); non ne approfitta lo Standard Liegi che viene fermato sullo 0-0 sul campo del Akhisarspor e deve così abbandonare la competizione.

Sorride anche il Villareal che mantiene il primo posto nel girone G nonostante la vittoria del Rapid Vienna nello scontro diretto con i Rangers: delusione per lo Spartak Mosca di Carrera, ultimo nel girone. Lascia l’Europa League con una sconfitta il Marsiglia, ultima nel girone della Lazio: i francesi vengono sconfitti 3-1 in casa dall’Apollon Limassol (gol del momentaneo pari di Thauvin).

Scatto d’orgoglio del Malmoe, qualificatosi come secondo del gruppo I, dopo aver sconfitto il Besiktas, grande delusa di giornata, per 1-0 (turchi in 10 dal 65° per l’espulsione di Quaresma). Nell’altro incontro, larga vittoria del Genk sul Sarpsborg.

Raggiungono Dinamo Kiev e Chelsea (già qualificate) anche Rennes e Bate Borisov: i francesi, unici rappresentanti transalpini nella competizione hanno la meglio per 2-0 sull’Astana nello scontro diretto del gruppo K mentre i bielorussi vincono facilmente 3-1 contro il Paok.

I risultati

Villareal – Spartak Mosca 2-0

Rapid Vienna – Rangers 1-0

Lazio – Eintracht Francoforte 1-2

Marsiglia – Apollon Limassol 1-3

Genk – Sarpsborg 4-0

Besiktas – Malmoe 0-1

Siviglia – Krasnodar 3-0

Akhisarspor – Standard Liegi 0-0

Dinamo Kiev – Jablonec 0-1

Rennes – Astana 2-0

MOL Vidi – Chelsea 2-2

Paok – BATE Borisov 1-3

fonte foto: pagina facebook S.S. Lazio

 

admin

Lascia un commento