Calcio

Coppa Italia, la Lazio vince la finale e vola in Europa League

Nella finale di Coppa Italia, tra Lazio-Atalanta, sono i biancocelesti ad aggiudicarsi la vittoria, dopo i gol di Savic e Correa. Settima vittoria per i capitolini, in dieci finali disputate, per Gasperini e i suoi occasione persa per scrivere la storia.

Alle 20.45, all’Olimpico di Roma, è andata in scena la 72° finale di Coppa Italia. Da una parte la Lazio di Inzaghi, diventata negli ultimi anni una presenza fissa in questa competizione, dall’altra l’Atalanta di Gasperini, che torna a giocarsi la finale dopo 23 anni dall’ultima volta.

ANALISI 

Vista l’importanza della sfida, nel primo tempo, le due compagini non si sono sbilanciate troppo, concedendo pochi spazi e poche occasioni agli avversari. Il ritmo del gioco è sempre stato alto, portando varie ammonizioni già nella prima parte della gara. Da evidenziare un’occasione importante per la Dea, con il palo di De Roon colpito al 26′, dopo una mischia, con un dubbio fallo di mano di Bastos, proprio sul tiro del centrocampista olandese.

Nel secondo tempo le squadre mantengono i ritmi alti, lasciando però più spazi per i contropiedi avversari, allungando i due schieramenti. I nerazzurri però non sono incisivi come solito, occupando si l’area di rigore della Lazio, senza però impensierire Strakosha. Si arriva così ai minuti finali del match, dove è Milinkovic-Savic a sbloccare il risultato, grazie ad un colpo testa, dopo un calcio d’angolo. Pochi minuti dopo arriva il raddoppio laziale, grazie ad una fantastica giocata di Correa, bravo ad sfruttare il campo aperto lasciato dai nerazzurri, riversati in avanti in cerca del pareggio.

TABELLINO FINALE COPPA ITALIA

LAZIO-ATALANTA 2-0
Milinkovic-Savic 82′ (L), 90′(L)

Fonte foto: S.S.Lazio Twitter