Coppa d’Asia: Iniziano gli ottavi di finale!

Coppa d’Asia: Iniziano gli ottavi di finale!

COPPA D’ASIA – Si entra nella fase “calda” della competizione. 16 squadre a contendersi la finale, tre giorni di ottavi di finale per sapere chi sarà tra le otto migliori della competizione, tra sorprese e grandi favorite.

Il format a 24 squadre ha permesso un grande passaggio del turno, ben due terzi delle squadre al via hanno staccato il pass per gli ottavi. Andiamo ora ad analizzare gli scontri di oggi:

Ore 12: Giordania vs Vietnam

Una sfida tra due grandi sorprese della competizione. La Giordania che ha dominato il gruppo B, riuscendo a dominare anche l’Australia campione in carica. Squadra in crescita, che aveva lottato anche per qualificarsi a Brasile 2014 (perdendo lo spareggio interzona con l’Uruguay), che fa della solidità difensiva il suo punto di forza, zero gol subiti fino a qui. Il Vietnam è riuscita a sfruttare una situazione fortunatissima, passando come ultima miglior terza grazie al minor numero di cartellini gialli presi rispetto al Libano, eliminato proprio sulla base del fair-play. Due squadre senza grandi nomi che possono ancora sorprendere.

Ore 14,30: Thailandia vs Cina

La banda di Marcello Lippi, tra le outsider del torneo, ha pescato probabilmente l’avversario più semplice. Anche per la Thailandia, come per il Vietnam, molto merito è da attribuirsi alla fortuna. Infatti fino al 91’ qualificata come seconda era l’India, ma un rigore nel recupero siglato dal Bahrein ha eliminato gli indiani, spedendo Thailandia e Bahrein agli ottavi. La Cina non dovrebbe aver problemi a passare, l’intoppo contro una delle favorite la Corea del Sud, non dovrebbe aver destato troppa preoccupazione. Gli attaccanti Lei Wu e Dabao Yu sembrano in grande forma.

Ore 17: Iran vs Oman

Nel pomeriggio italiano entra in scena una delle favorite per la vittoria finale l’Iran. La nazionale bianco-verde ha sfruttato un girone semplice vincendo agevolmente le prime due gare contro Vietnam e Yemen, giocando senza pressioni nell’ultima con l’Iraq. Lo zero a zero finale ha permesso ad entrambe il passaggio del turno. L’Oman è un’altra delle terze qualificatesi agli ottavi. Le due sconfitte di misura contro Uzbekistan e Giappone sono state cancellate dalla vittoria per 3-1 sul Turkmenistan. La squadra del ct olandese Pim Verbeek dovrà faticare per provare ad intimorire l’Iran.

 

Le altre gare degli ottavi:

21/01 ore 12 – Giappone vs Arabia Saudita

21/01 ore 14.30 – Australia vs Uzbekistan

21/01 ore 17 – Emirati Arabi Uniti vs Kirghizistan

22/01 ore 14 – Corea del Sud vs Bahrein

22/01 ore 17 – Qatar vs Iraq

 

Pronti ad entrare nel vivo della coppa d’Asia?

 

fonte foto: en.as.com

Giorgio Paoletti

Lascia un commento