Calcio caos: il Tar accoglie le eccezioni di Ternana, Novara e Pro Vercelli. La Serie B torna a 22 squadre?

Calcio caos: il Tar accoglie le eccezioni di Ternana, Novara e Pro Vercelli. La Serie B torna a 22 squadre?

Con un’ordinanza che farà sicuramente discutere, il Tar del Lazio questa mattina ha accolto le eccezioni presentate da tre club di Serie CTernana, Novara e Pro Vercelli, sospendendo l’efficacia di tutti i provvedimenti sul format della Serie B a 19 squadre.

PRIMA GRANA PER GRAVINA

La palla a questo punto passa al neo presidente della Figc Davide Gravina. La Figc, infatti, attenendosi all’indicazione provenuta quest’oggi dal Tar, dovrebbe riammettere in Serie B tre squadre, in modo da ripristinare a 22 il format della serie cadetta. Gravina, prima di essere eletto presidente della Figc, si è sempre detto favorevole ad una Serie B a 22 squadre.

A CHI SPETTA LA RIAMMISSIONE IN SERIE B? 

Nel caso in cui la Figc dovesse decidere di ripristinare il format a 22 squadre per la Serie B, così come indicato dal Tar, bisognerà riammettere in Serie B tre squadre. Ternana, Novara e Pro Vercelli rivendicano i tre posti, ma anche Siena e Catania avevano presentato richiesta di ripescaggio, oltre alla Virtus Entella che aspetta sempre la sentenza relativa alla sua situazione. Un autentico caos dal quale sarà difficile venirne fuori senza fare degli scontenti.

RINVIATE LE PARTITE IN PROGRAMMA OGGI IN SERIE C

Nel frattempo, dopo la sentenza del Tar, la Lega Serie C ha deciso di rinviare a data da destinarsi le partite che si sarebbero dovute disputare oggi per il recupero della prima giornata di campionato. Dunque, questa sera non scenderanno in campo:

  • Pontedera vs Novara
  • Pro Piacenza vs Siena
  • Pro Vercelli vs Piacenza
  • Ternana vs Rimini

admin

Lascia un commento