ATP Finals, un grande Sinner non basta | Vince Medvedev

ATP Finals, un grande Sinner non basta | Vince Medvedev

fonte foto: Twitter @janniksin

Un sontuoso Jannik Sinner non basta per ottenere il successo sul numero due del mondo. A vincere l’ultima sfida del girone rosso è Daniil Medvedev, il quale dopo un sonoro 6-0 nel primo set, durato soli 26 minuti, ha perso il secondo al tie-break.

Il terzo e decisivo set è stato ancora più bello ed equilibrato. Anche questo terminato al tie-break, ha visto match point da una parte e dall’altra, ma a vincere è stato il russo con un potente rovescio lungo linea. Applausi a scena aperta nonostante la sconfitta per l’italiano, al debutto nelle Finals (1 vittoria e 1 sconfitta). Per Medvedev (tre vittorie su tre) adesso ci sarà il vincente della delicata sfida tra Rublev e Ruud.

Michele Spuri

Direttore responsabile SportCorner.net. Nato a Roma, classe '92, sin da piccolo ha la passione per lo sport (calcio e tennis in primis). Si cimenta nei suoi primi articoli creando un piccolo blog, prima di entrare a far parte di alcune redazioni di testate giornalistiche. Laureato in 'Scienze della Comunicazione' e 'Informazione, Editoria e Giornalismo'. Giornalista pubblicista | Speaker radiofonico | (Ex) Radiocronista Virtus Roma | Inviato Giro d'Italia | Inviato Internazionali d'Italia