ATP Doha, va a Bautista Agut il primo titolo del 2019. A Pune vince Anderson

ATP Doha, va a Bautista Agut il primo titolo del 2019. A Pune vince Anderson

RISULTATI TENNIS ATP DOHA – Il primo titolo del singolare maschile 2019 va a Roberto BautistaAgut. Lo spagnolo, si è imposto in finale in tre set su Tomas Berdych (71 del ranking) dopo aver vinto il primo e perso il secondo set. Questo è il nono titolo in carriera per il numero 24 del mondo, dopo quelli ottenuti a s-Hertogenbosch e Stoccarda nel 2014, Sofia e Auckland nel 2015, Winston-Salem e Chennai nel 2016, Dubai e Auckland nel 2018.

A Pune, invece, in India, nell’altro torneo 250, è Kevin Anderson ad avere la meglio nella finale su Ivo Karlovic. La sfida tra giganti (21 ace contro i 36 del croato) va al sudafricano che la chiude in tre set (7-6 6-7 7-6). Da segnalare che nel tie-break del terzo set, Karlovic conduceva 5-2, perdendo poi i successivi 5 punti consecutivi.

La partita di Doha

Quello di oggi era il settimo confronto tra i due, il gigante ceco conduceva 4 a 2 nei precedenti (2-2 sul cemento). La partita è risultata subito abbastanza equilibrata, ma al settimo gioco, sul 3-3 e servizio Berdych, lo spagnolo ottiene il break a 30 e chiude il primo parziale poi con il punteggio di 6-4 al quarto set point (3 li aveva avuti sul servizio del ceco).

Il secondo set vola via abbastanza facilmente: il numero 71 del ranking ATP fatica subito nel primo turno di battuta, ma nel quarto gioco strappa il servizio al suo avversario portandosi sul 3-1. Nei successivi game ognuno rispetta il proprio servizio senza farsi brekkare e il ceco chiude 6-3 mantenendo l’unico break di questa seconda frazione di gioco.

Il terzo e ultimo set, invece, è stato quello più complesso e confuso. L’iberico annulla un break point nel primo game, mantendo il servizio e anche il turno di battuta successivo. Nel quarto gioco, Berdych perde proprio la battuta e lo spagnolo ne approfitta portandosi poi sul 4-1. E’ nel sesto game che succede l’incredibile: da 0-40 Berdych annulla tre palle del 5-1, e fa cinque punti consecutivi. Nel gioco successivo, sul 4-2, il ceco ha ben 2 palle break ma le spreca entrambe, il gioco va a Bautista ai vantaggi. La partita finisce con il punteggio di 6-3 e il titolo va allo spagnolo!

I numeri della finale

BAUTISTA AGUT – BERDYCH

5 Aces 3
0 Double Faults 3
70% (60/85) 1st Serve in 62% (51/82)
71% 1st Serve PTS Won 76%
64% 2nd Serve PTS Won 51%
86 Total PTS Won 81
2/8 Break PTS Won 1/6

fonte foto: Twitter @QatarTennis

Michele Spuri

Direttore responsabile SportCorner.net. Nato a Roma, classe '92, sin da piccolo ha la passione per lo sport (calcio e tennis in primis). Si cimenta nei suoi primi articoli creando un piccolo blog, prima di entrare a far parte di alcune redazioni di testate giornalistiche. Laureato in 'Scienze della Comunicazione' e 'Informazione, Editoria e Giornalismo'. Giornalista pubblicista | Speaker radiofonico | (Ex) Radiocronista Virtus Roma | Inviato Giro d'Italia | Inviato Internazionali d'Italia

Lascia un commento